Dal 3 giugno le Regioni possono aprire la prenotazione del vaccino anti-Covid per tutti, indipendentemente dall’età. Non tutte, però, hanno deciso di consentire ai cittadini più giovani di registrarsi per ottenere il vaccino. La situazione varia da Regione a Regione e, allo stesso modo, cambiano anche le modalità per prenotarsi. Vediamo dove è possibile prenotare il vaccino anche per gli under 30 e quali sono le regole e le date per prenotarsi, considerando che in alcuni territori è possibile candidarsi alla vaccinazione anche per gli over 12, gli over 16 e gli over 18.

In Lombardia prenotazioni aperte per gli over 12

Tra le prime Regioni ad aprire le prenotazioni per tutti i cittadini dai 12 anni in su c’è la Lombardia: per la fascia d’età dai 12 ai 29 anni le prenotazioni sono possibili da ieri sera. Si può prenotare il vaccino attraverso questo sito o chiamando il numero 800 894545.

Nel Lazio si prosegue per fasce d’età

Il Lazio non seguirà le indicazioni del commissario Figliuolo e proseguirà con le vaccinazioni per fasce d’età, senza aprire a tutti i giovani. Al momento si possono vaccinare i 40enni e non sono ancora state annunciate date per l’apertura di altre fasce. In questi giorni proseguono comunque gli open day AstraZeneca, rivolti agli over 18: si può prenotare attraverso l’app Ufirst. Per i minorenni sarà possibile ricevere e prenotare il vaccino dai propri pediatri una volta che si sarà arrivati a quella fascia d’età. Per prenotare si può andare sull’apposito portale o chiamare il numero verde 06 164161841, attivo dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 e il sabato dalle 7.30 alle 13.

In Campania prenotazioni aperte ma sito a rilento

La Campania ha aperto la vaccinazione a tutti dai 12 anni in su attraverso la piattaforma regionale, ma il sito è andato a rilento e ci sono state difficoltà a prenotare. La piattaforma utilizzata è quella Soresa.

In Veneto agende aperte fino al 4 agosto

Anche il Veneto apre oggi le prenotazioni alla fascia dai 12 ai 39 anni: le agende saranno aperte fino al 4 agosto, secondo quanto annunciato dal presidente Luca Zaia. Per prenotarsi si può utilizzare il sito della Regione o il numero verde 800 462 340.

Sicilia apre prenotazioni agli over 16

In Sicilia possono prenotare il vaccino tutti i cittadini dai 16 ai 39 anni attraverso la piattaforma di Poste italiane, ma anche gli sportelli Atm Postamat e i portalettere. È inoltre possibile inviare un sms al numero 339 9903947 con il proprio codice fiscale. Entro massimo tre giorni si viene ricontattati per la scelta del luogo e della data dell’appuntamento. Si può ricorrere anche al numero verde 800 009966.

Emilia-Romagna apre con gradualità a fasce più giovani

In Emilia-Romagna si punta ad aprire le prenotazioni un po’ per volta: si parte dal 7 giugno e si va avanti ogni due giorni con una nuova fascia: il 7 tocca ai 35-39enni e ai 12-19enni. Poi si va avanti fino ad arrivare al 18 giugno, quando potranno prenotarsi tutti gli over 20. Per richiedere il vaccino è stato predisposto un sito apposito.

Come si prenota il vaccino per tutti in Piemonte

Il Piemonte ha deciso di aprire le vaccinazioni a tutti i cittadini maggiorenni a partire dal 3 giugno. Si possono effettuare le prenotazioni online: una volta completata l’operazione si riceve un sms o una mail in cui verranno indicati il giorno, l’ora e il luogo dell’appuntamento.

La Toscana apre a tutti dal 7 giugno

La Toscana aprirà i vaccini a tutte le persone al di sopra dei 16 anni dal 7 giugno: fino ad allora potranno prenotarsi solo i cittadini con più di 38 anni. Per prenotare il vaccino si deve accedere al portale, sul quale si può richiedere anche il servizio last-minute.

In Puglia vaccinazioni per tutti ma aperture graduali

Anche la Puglia sceglie di aprire le vaccinazioni gradualmente: si parte il 3 giugno con la fascia 35-39 anni, poi dal 5 all’11 giugno verranno aperte nuove fasce fino al giorno in cui si arriverà ai 16enni. Le modalità di prenotazione sono differenti in base alla categoria. Si può anche ricorrere al numero verde 800 713931 o alle farmacie che effettuano il servizio FarmaCup.

In Calabria vaccino per tutti dai 12 anni in su

La Calabria ha deciso di aprire ai ventenni, ai trentenni e anche a tutte le persone di almeno 12 anni a partire dalle ore 16 del 3 giugno. La piattaforma da utilizzare è quella di Poste, ma si può anche ricorrere al numero verde 800 00 99 66, inviare un sms al 339 99 03947 o chiamare il centralino della Protezione Civile al 0961 789775.

In Sardegna apertura prenotazioni dal 4 giugno

In Sardegna le prenotazioni saranno aperte anche alla fascia 16-39 a partire dal 4 giugno alle ore 12. Per prenotare si può utilizzare la piattaforma di Poste italiane o ricorrere gli Atm degli ufficiali postali e al portalettere.

In Liguria ancora presto per aprire a minorenni

Al momento in Liguria i vaccini agli over 18 vengono somministrati solamente ai volontari che decidono di ricevere AstraZeneca e Johnson & Johnson. Dal 4 giugno apriranno le prenotazioni per le classi 1982-1986, dal 7 toccherà ai trentenni e dal 9 si arriverà alla fascia 20-24 anni. Il presidente Giovanni Toti spiega che si aprirà agli adolescenti dai 12 anni in su solamente se le consegne Pfizer saranno sufficienti: in tal caso si partirà “entro 10 giorni a scaglioni”. Per prenotare il vaccino si può accedere al sito o chiamare il numero 800 938883. Si può anche chiedere la prenotazione nelle farmacie che effettuano il servizio Cup.

In Abruzzo vaccinazioni aperte ai 16enni

Per chi ha almeno 16 anni è possibile prenotare il vaccino in Abruzzo a partire dal 3 giugno alle ore 14. Si può ricorrere al portale di Poste italiane, anche accedendo al sito regionale. Prenotazione possibile anche presso gli sportelli Atm Postamat e i portalettere. Per informazioni ci si può rivolgere al numero 800 00 99 66.

Friuli-Venezia Giulia apre prenotazioni dai 16 anni in su

Vaccinazioni aperte a tutti, dai 16 anni in su, anche in Friuli-Venezia Giulia dal 3 giugno. Si può prenotare online, attraverso gli sportelli Cup delle aziende sanitarie, in farmacia o al call center 0434223522, dal lunedì al venerdì nell’orario 7-19 e il sabato dalle 8 alle 14.

Nelle Marche non ci sono date per vaccini a tutti

Nelle Marche al momento è possibile prenotare la vaccinazione solamente per le persone con più di 40 anni o per quelle con comorbidità anche al di sotto di questa età. Fino al 6 giugno, inoltre, i maturandi possono ricevere il vaccino senza prenotazione ma seguendo l’ordine alfabetico. Per la fascia dai 16 ai 39 anni l’inizio della campagna è previsto per il mese di luglio. Si può prenotare attraverso il sito di Poste italiane o il call center 800 00 99 66, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20. Per informazioni si può accedere a un altro sito regionale.

In Umbria pre-adesione per tutti i maggiorenni

L’Umbria al momento ha aperto solamente una pre-adesione al vaccino per tutti i cittadini maggiorenni. Ad oggi, invece, si possono vaccinare i 50enni e poi si proseguirà con le fasce d’età. Un sito regionale spiega come ottenere l’appuntamento: a questo si aggiunge l’assistenza telefonica attiva tutti i giorni dalle 8 alle 20 al numero 800 192 835.

Basilicata apre a tutti ma priorità a over 50

Anche in Basilicata la piattaforma apre dal 3 giugno a tutte le fasce d’età, ma resta la priorità per gli anziani: al momento vengono vaccinati gli over 50 e over 60. Per prenotarsi si può accedere al portale di Poste e si possono chiedere informazioni al numero verde 800 00 99 66.

Prenotazioni per i 20enni dal 5 giugno in Molise

Il Molise apre il 3 giugno le prenotazioni per i trentenni, mentre da sabato 5 giugno aprirà ai ventenni. Si può aderire online e chiedere informazioni attraverso alcuni indirizzi mail. Per informazioni si può anche chiamare il numero 0874 1866000, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 12. Una volta effettuata la prenotazione si riceverà un sms con il giorno e l’ora dell’appuntamento: si può rifiutare la convocazione rispondendo no o accettarla rispondendo sì.

Bolzano apre vaccinazioni a tutti

Nella Provincia autonoma di Bolzano dalle ore 12 del 3 giugno è possibile prenotare il vaccino anti-Covid per tutti i cittadini con almeno 16 anni. Per farlo si può accedere al sito o chiamare i numeri 0472973850 e 0471100999, attivi dalle 8 alle 16 dal lunedì al venerdì.

A Trento si vaccinano gli over 45

Nella Provincia autonoma di Trento è stata da poco aperta la fascia dai 45 ai 49 anni per la prenotazione del vaccino anti-Covid: lo si può fare attraverso il portale dedicato del Cup.

Valle d’Aosta punta su open day

Per quanto riguarda la Valle d’Aosta non ci sono date per l’apertura delle vaccinazioni a tutte le fasce d’età. Intanto la Regione ha deciso di puntare sull’Astra open day del 2 giugno, con somministrazioni per tutti i maggiorenni. Per gli appuntamenti si può utilizzare il sito o il numero 0165544825, attraverso cui chiedere informazioni.