2.338 CONDIVISIONI
30 Giugno 2022
12:17

New York, 20enne uccisa in strada mentre passeggia col figlio neonato: “Troveremo l’assassino”

Una donna è stata uccisa mercoledì sera a New York, mentre passeggiava tranquillamente in strada spingendo il passeggino: illeso il figlio di 3 mesi.
A cura di Giusy Dente
2.338 CONDIVISIONI
(foto di repertorio)
(foto di repertorio)

Una donna di appena 20 anni ha perso la vita per le strade di New York, mentre passeggiava tranquillamente con suo figlio: è stata raggiunta da un colpo di pistola. È solo l'ultimo di una serie di episodi di violenza che stanno preoccupando molto i residenti. Da giorni, infatti, si verificano attacchi e sparatorie, apparentemente casuali e senza legami tra loro, che però stanno generando un clima di apprensione. Prima in un quartiere di Brooklyn quattro persone sono rimaste ferite in una sparatoria. Poi nello stesso quartiere un uomo ha investito cinque persone, uccidendo una donna di 67 anni. Ora ha perso la vita la ventenne, madre di un figlio di appena 3 mesi.

La donna è stata colpita alla testa da un colpo di arma da fuoco mercoledì sera intorno alle 20.30: è morta un'ora dopo al Metropolitan Hospital Center a causa della gravità delle ferite riportate. La ventenne stava tranquillamente passeggiando in strada, tra Lexington Avenue e East 95th Street spingendo il passeggino con all'interno suo figlio di 3 mesi: fortunatamente il bambino è rimasto illeso come si legge nel Tweet di Julie Menin, membro del consiglio comunale che rappresenta parte dell'Upper East Side.

(foto di repertorio)
(foto di repertorio)

Il dipartimento di polizia di New York sta svolgendo le indagini mentre il sindaco della città, Eric Adams, in una conferenza stampa si è esposto sulla vicenda, rassicurando i cittadini e i familiari della vittima: "Troveremo la persona colpevole di questo orribile crimine. Lo troveremo e lo consegneremo alla giustizia" ha detto.

Al momento non c'è traccia dell'aggressore e nessun sospetto è stato fermato: l'uomo armato era vestito di nero e sembra si sia avvicinato alla vittima raggiungendola alle spalle per poi spararle alla testa a bruciapelo.

2.338 CONDIVISIONI
Lo scrittore Salman Rushdie aggredito durante una conferenza a New York: “Accoltellato al collo”
Lo scrittore Salman Rushdie aggredito durante una conferenza a New York: “Accoltellato al collo”
111 di Videonews
Kharkiv, padre non lascia la mano del figlio 13enne ucciso in strada
Kharkiv, padre non lascia la mano del figlio 13enne ucciso in strada
1.418 di Videonews
Usa, famiglia sterminata in campeggio: papà, mamma e figlia di 6 anni uccisi a colpi di pistola
Usa, famiglia sterminata in campeggio: papà, mamma e figlia di 6 anni uccisi a colpi di pistola
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni