1.683 CONDIVISIONI
30 Settembre 2022
12:55

Babysitter dà cocaina a bimbo di due mesi: il 30enne è libero su cauzione

Il 30enne scozzese ha ammesso di aver messo in pericolo la vita del bambino a Rattray, nel Perthshire, mentre si stava prendendo cura di lui.
A cura di Biagio Chiariello
1.683 CONDIVISIONI

Un 30enne scozzese ha ammesso di aver dato cocaina a un bambino di due mesi al quale stava facendo da babysitter. Stando a quanto ricostruito, Goe Wheeler ha permesso al neonato di ingerire una imprecisata quantità di ‘droga di classe A' in un indirizzo a Rattray, nel Perthshire, in Scozia. L'uomo ha ammesso di aver "messo in pericolo" la vita del bambino mentre "avrebbe dovuto prendersi cura di lui".

I fatti risalgono al dicembre del 2020. La madre del bambino si è accorta che il piccolo non stava bene e gli esami ospedalieri hanno confermato la presenza di cocaina nel suo organismo. Wheeler ha presentato la sua dichiarazione di non colpevolezza per una seconda accusa relativa al possesso di ecstasy l'11 dicembre 2020, accettata dalla Corona.

L'avvocato Michael O'Neill ha rilasciato una dichiarazione di colpevolezza a nome del suo cliente e Wheeler ha ottenuto la libertà vigilata su cauzione.

Lo sceriffo David Hall ha rinviato la condanna per la preparazione di un rapporto con gli assistenti sociali e una valutazione dell'ordine di restrizione della libertà. All'inizio di quest'anno, a Wheeler è trovato con un coltello in un locale pubblico e gli è stato ordinato di svolgere 80 ore di lavoro non retribuito per la comunità.

Due giorni dopo l'uomo è stato trovato ancora in possesso dell'arma a seguito di un litigio con i vicini per il suo cane.

Ha poi ammesso di essersi comportato in modo "minaccioso o offensivo" urlando e imprecando contro la sua vicino al suo indirizzo di casa il 4 luglio dello scorso anno. Ha inoltre ammesso di essere in possesso di un coltello a serramanico senza una scusa ragionevole al Rattray Community Hub il 6 luglio scorso.

1.683 CONDIVISIONI
Bimbo di due anni sbranato a morte da un Rottweiler davanti alla madre:
Bimbo di due anni sbranato a morte da un Rottweiler davanti alla madre: "Siamo tutti devastati"
Il parto in casa si trasforma in tragedia: bimbo nasce morto, indagate due ostetriche
Il parto in casa si trasforma in tragedia: bimbo nasce morto, indagate due ostetriche
Rapito dal padre e dalla nonna, bimbo autistico di 6 anni ritrovato due mesi dopo in un supermercato
Rapito dal padre e dalla nonna, bimbo autistico di 6 anni ritrovato due mesi dopo in un supermercato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni