21 Novembre 2022
13:47

Australia, esperimento chimico in una scuola elementare finisce con un’esplosione: 11 bambini feriti

Un esperimento chimico “di routine”, condotto da alcuni alunni di una scuola elementare a Sidney (Australia), ha causato il ferimento di 11 bambini e un insegnante: sono stati ricoverati in ospedale per ustioni di vario grado. Sul caso indaga la polizia e il ministero dell’istruzione locale.
A cura di Lorenzo Bonuomo
Le autorità australiane fuori dalla Manly West Public School di Sidney (Twitter)
Le autorità australiane fuori dalla Manly West Public School di Sidney (Twitter)

Doveva essere un esperimento scientifico "di routine", condotto dagli alunni sotto la supervisione di un insegnante: è finito con un'esplosione in cui sono rimasti coinvolti 11 bambini, di età compresa tra i 10 e gli 11 anni, ricoverati in ospedale per le ustioni riportate. Due di loro sono in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto alla "Manly West Public School", una scuola elementare di Sidney, in Australia.

Secondo quanto si apprende dall'emittente locale 9news, gli alunni stavano prendendo parte a una dimostrazione scientifica soprannominata "il verme": l'esperimento consiste nel dare fuoco a una miscela di zucchero e bicarbonato di sodio, imbevuta di alcool denaturato. Dalla reazione chimica dovrebbe scaturire una sostanza nera, somigliante per l'appunto a un "serpentone", che sembra fuoriuscire direttamente dalla combustione.

Stando alla ricostruzione delle autorità australiane, a causare l'incidente sarebbe stato il vento proveniente dalle finestre lasciate aperte: la corrente avrebbe disperso nell'aula le sostanze chimiche utilizzate dai ragazzi per la combustione.

Gli alunni rimasti feriti in seguito all'incidente hanno riportato ustioni al viso, alle braccia, alle gambe e al torace. Coinvolto anche un insegnante: per lui solo qualche ferita di lieve entità. Altri studenti della stessa classe coinvolta, invece, sono tornati a casa senza riportare bruciature.

"Si trattava di un esperimento scientifico molto semplice, ma è sfuggito un po' di mano", ha raccontato un alunno presente nell'aula quando le polveri incendiate si sono disperse nell'ambiente circostante.

Appresa la notizia, i genitori dei bambini si sono precipitati sul posto insieme ai soccorritori e alla polizia. Sul caso è stata aperta un'indagine, a cui contribuisce il ministero dell'istruzione australiano, al fine di accertare ogni responsabilità sull'accaduto.

Il bambino sopravvissuto all'incidente tra due elicotteri in Australia si è svegliato dal coma
Il bambino sopravvissuto all'incidente tra due elicotteri in Australia si è svegliato dal coma
USA: morto uno dei feriti, sale a 11 il bilancio delle vittime della strage al Capodanno Cinese
USA: morto uno dei feriti, sale a 11 il bilancio delle vittime della strage al Capodanno Cinese
Foca si avventa su bambino e lo trascina in acqua, paura in spiaggia e bagnanti feriti
Foca si avventa su bambino e lo trascina in acqua, paura in spiaggia e bagnanti feriti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni