Il ministero dell’Economia ha pubblicato il nuovo modulo con cui chiedere la sospensione del mutuo sulla prima casa (qui il pdf da scaricare). Una richiesta che può essere avanzata da più persone rispetto al passato, secondo quanto previsto dal decreto Cura Italia, per fronteggiare l’emergenza Coronavirus e aiutare le famiglie più in difficoltà. La nuova modulistica è stata aggiornata e semplificata rispetto a quella utilizzata prima che scoppiasse l’epidemia di Covid-19. Il modulo permette di richiedere l’accesso al Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa. Inoltre per velocizzare le procedure il modulo può essere anche compilato direttamente online e successivamente si invia alla propria banca secondo modalità diverse da istituto a istituto.

Il modulo da compilare per sospendere il mutuo sulla prima casa

Il decreto attuativo del dl Cura Italia riguardante i mutui è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale. Il suo obiettivo è quello di integrare il fondo Gasparrini, esistente da anni, e che serve ai titolari di mutuo su una prima casa per sospendere, in caso di situazioni di temporanea difficoltà, il pagamento delle rate per un massimo di 18 mesi e per una cifra non superiore ai 250mila euro di mutuo.

Ecco il modulo da compilare per chiedere la sospensione del mutuo.

Come cambia il Fondo di solidarietà per i mutui con il Coronavirus

Con l’emergenza Coronavirus il fondo viene esteso, consentendo di accedere anche ai lavoratori dipendenti che hanno subito una riduzione o una sospensione dell’orario di lavoro per almeno 30 giorni e agli autonomi e ai professionisti che hanno subito un calo del fatturato superiore al 33% rispetto al fatturato dell’ultimo trimestre del 2019.

Per accedere al fondo cambiano le regole: non è più necessario presentare l’Isee, può beneficiarne anche chi ha già usufruito in passato della sospensione “purché l’ammortamento sia ripreso da 3 mesi”, ed è stato previsto anche che il Fondo sopporti il 50% degli interessi che maturano nel periodo di sospensione. Per ottenere una rapida sospensione del mutuo il cittadino deve contattare la banca con cui lo ha contratto: a quel punto dovrà inviare la documentazione all’istituto per procedere con la sospensione.