3.326 CONDIVISIONI
11 Febbraio 2021
13:46

Vaccino Covid, per l’Asl5 de La Spezia gli omosessuali sono soggetti con “comportamenti a rischio”

Nel documento per accedere alla vaccinazione anti-Coronavirus vengono elencate 30 categorie di persone. Tra i soggetti con “comportamenti a rischio”, al punto numero 10, sono stati inseriti anche gli omosessuali insieme a tossicodipendenti e ai “soggetti dediti alla prostituzione”. Il direttore dell’azienda sanitaria spezzina: “Un chiaro errore, lo riconosciamo”.
A cura di Biagio Chiariello
3.326 CONDIVISIONI

 Sul modulo per accedere al vaccino anti Covid dell’Asl5, l’azienda sanitaria locale de La Spezia, in Liguria, l'omosessualità è contemplata come "comportamento a rischio” al pari della tossicodipendenza o della prostituzione. “Un chiaro errore, lo riconosciamo, per cui possiamo solo scusarci, – ammette dall’Asl il direttore dell’azienda sanitaria Paolo Cavagnaro – che ma stiamo anche tentando di spiegarci”.

A segnalare il caso è stato il consigliere regionale Ferruccio Sansa su Facebook:

Un nostro amico ha chiesto all'Asl5 spezzina un modulo per accedere alla vaccinazione covid-19. Nel documento che gli è stato fornito vengono elencate 30 categorie di persone. Tra i soggetti con "comportamenti a rischio", al punto numero 10, sono stati inseriti anche gli omosessuali insieme a tossicodipendenti e ai "soggetti dediti alla prostituzione".

Cosa dice l'Asl5 de La Spezia

“Prima di dare risposte e precisazioni vorremmo capire da dove viene quel modulo – era stata la prima spiegazione dell’Asl5, non appena il caso è emerso in rete – Stiamo ancora indagando per capire se sia un fake, o se frutto di una leggerezza”. “Chiediamo alla Regione, ad Alisa e all'Asl5 com'è stato possibile inserire una libera scelta personale insieme a comportamenti a rischio”, fa sapere nel frattempo lo stesso Sansa. “Ci augureremmo che fosse un fake – spiega il consigliere – Per questo abbiamo cercato di chiedere informazioni all'Asl5 : dopo 13 telefonate senza risposta, compresi l'ufficio relazioni con il pubblico e il servizio covid-19. Finalmente l'ufficio igiene pubblica e vaccinazioni ci ha risposto: "Sì, conosciamo quel foglio, ma non l'abbiamo fatto noi".

"Mi scuso per l'errore con la comunità Rainbow ligure". Lo ha detto il direttore generale dell'Asl5 Paolo Cavagnaro, contattato dall'ANSA.

Cosa è successo?

Fra le ipotesi quella di aver ripreso nell'elaborazione del modulo per il vaccino anti Covid "un vecchio documento usato per le donazioni di sangue, quando ancora l’omosessualità era indicata tra i comportamenti a rischio", viene spiegato. “Nel caso – continua Cavagnaro, direttore dell'Asl5 – verrá subito eliminato dai moduli”.

3.326 CONDIVISIONI
Covid, dall'Ue arriva lo stop al vaccino francese di Valneva, autorizzato da Regno Unito e Bahrain
Covid, dall'Ue arriva lo stop al vaccino francese di Valneva, autorizzato da Regno Unito e Bahrain
Bill Gates ha il Covid: "Senza le tre dosi di vaccino sarei stato molto male"
Bill Gates ha il Covid: "Senza le tre dosi di vaccino sarei stato molto male"
Nuove regole Covid dal 1º maggio, cosa cambia per mascherine al chiuso, Green Pass e vaccini
Nuove regole Covid dal 1º maggio, cosa cambia per mascherine al chiuso, Green Pass e vaccini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni