3.318 CONDIVISIONI
11 Febbraio 2021
13:46

Vaccino Covid, per l’Asl5 de La Spezia gli omosessuali sono soggetti con “comportamenti a rischio”

Nel documento per accedere alla vaccinazione anti-Coronavirus vengono elencate 30 categorie di persone. Tra i soggetti con “comportamenti a rischio”, al punto numero 10, sono stati inseriti anche gli omosessuali insieme a tossicodipendenti e ai “soggetti dediti alla prostituzione”. Il direttore dell’azienda sanitaria spezzina: “Un chiaro errore, lo riconosciamo”.
A cura di Biagio Chiariello
3.318 CONDIVISIONI

 Sul modulo per accedere al vaccino anti Covid dell’Asl5, l’azienda sanitaria locale de La Spezia, in Liguria, l'omosessualità è contemplata come "comportamento a rischio” al pari della tossicodipendenza o della prostituzione. “Un chiaro errore, lo riconosciamo, per cui possiamo solo scusarci, – ammette dall’Asl il direttore dell’azienda sanitaria Paolo Cavagnaro – che ma stiamo anche tentando di spiegarci”.

A segnalare il caso è stato il consigliere regionale Ferruccio Sansa su Facebook:

Un nostro amico ha chiesto all'Asl5 spezzina un modulo per accedere alla vaccinazione covid-19. Nel documento che gli è stato fornito vengono elencate 30 categorie di persone. Tra i soggetti con "comportamenti a rischio", al punto numero 10, sono stati inseriti anche gli omosessuali insieme a tossicodipendenti e ai "soggetti dediti alla prostituzione".

Cosa dice l'Asl5 de La Spezia

“Prima di dare risposte e precisazioni vorremmo capire da dove viene quel modulo – era stata la prima spiegazione dell’Asl5, non appena il caso è emerso in rete – Stiamo ancora indagando per capire se sia un fake, o se frutto di una leggerezza”. “Chiediamo alla Regione, ad Alisa e all'Asl5 com'è stato possibile inserire una libera scelta personale insieme a comportamenti a rischio”, fa sapere nel frattempo lo stesso Sansa. “Ci augureremmo che fosse un fake – spiega il consigliere – Per questo abbiamo cercato di chiedere informazioni all'Asl5 : dopo 13 telefonate senza risposta, compresi l'ufficio relazioni con il pubblico e il servizio covid-19. Finalmente l'ufficio igiene pubblica e vaccinazioni ci ha risposto: "Sì, conosciamo quel foglio, ma non l'abbiamo fatto noi".

"Mi scuso per l'errore con la comunità Rainbow ligure". Lo ha detto il direttore generale dell'Asl5 Paolo Cavagnaro, contattato dall'ANSA.

Cosa è successo?

Fra le ipotesi quella di aver ripreso nell'elaborazione del modulo per il vaccino anti Covid "un vecchio documento usato per le donazioni di sangue, quando ancora l’omosessualità era indicata tra i comportamenti a rischio", viene spiegato. “Nel caso – continua Cavagnaro, direttore dell'Asl5 – verrá subito eliminato dai moduli”.

3.318 CONDIVISIONI
Burioni spiega perché si continua a morire di Covid nonostante il vaccino
Burioni spiega perché si continua a morire di Covid nonostante il vaccino
Vaccino Covid e antinfluenzale, come funziona e chi potrà ricevere la somministrazione congiunta
Vaccino Covid e antinfluenzale, come funziona e chi potrà ricevere la somministrazione congiunta
L'Italia donerà 45 milioni di dosi di vaccino covid ai Paesi africani
L'Italia donerà 45 milioni di dosi di vaccino covid ai Paesi africani
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni