1.101 CONDIVISIONI
13 Dicembre 2022
15:30

Una donna di 63 anni è morta in un incidente stradale, ma nessuno l’ha reclamata

I fatti domenica sera a Pisa. La vittima è l’ucraina 63enne Raisa Basko. Non aveva nessuno della propria famiglia in Italia. Non è ancora chiaro dove risiedesse.
A cura di Biagio Chiariello
1.101 CONDIVISIONI

Una donna di 63 anni, Raisa Basko, è morta in un incidente stradale avvenuto nella serata di domenica 11 dicembre travolta mentre attraversava la strada in via Don Bosco, in prossimità dell’incrocio con via Galdi e via Carlini, a Pisa. A distanza di due giorni nessuno l'ha reclamata, tanto che i vigili hanno fatto un appello: "Chiunque la conosca, ci contatti", ha annunciato il comandante della polizia municipale locale, Paolo Migliorini.

I fatti sono avvenuti nella serata di domenica, intorno alle 20. Stando alla ricostruzione effettuata dagli agenti intervenuti sul posto, Raisa stava attraversando la strada quando un’auto l’ha colta in pieno. "Non l’ho vista, ho sentito una forte botta", ha spiegato l’automobilista, un 44enne pisano, alla guida della macchina che l’ha investita. L'uomo sarà indagato per omicidio stradale, un atto come si dice dovuto per approfondire la dinamica. La 63enne è morta subito dopo l’arrivo al pronto soccorso.

Secondo quanto scrive La Nazione, Raisa ha origini ucraine. Era arrivata sul nostro territorio nel 2019. Qui ha svolto il lavoro di badante, a Cascina, adesso era in attesa di occupazione. Quando è avvenuto l'incidente, la 63enne addosso aveva soltanto una fotocopia del passaporto. Ma da quel pezzo di carta non è stato possibile risalire a dove abitasse in Italia. La sua famiglia sembra che sia tutta in Ucraina.

Riuscire a contattare una persona a lei vicina significherebbe anche e soprattutto riuscire a sbrigare le pratiche burocratiche utili a darle un degno ultimo saluto. La comunità ucraina si è comunque già mossa. Il rappresentante locale Igor Chernai afferma che si metterà in contatto con i parenti per capire "come possiamo aiutarli".

1.101 CONDIVISIONI
In coma per un incidente stradale, Miriam muore 31 anni dopo: il marito l'ha vegliata ogni giorno
In coma per un incidente stradale, Miriam muore 31 anni dopo: il marito l'ha vegliata ogni giorno
Incidente Torino, scontro tra auto: la maestra Lucia muore mentre torna a casa dalla cena di fine anno
Incidente Torino, scontro tra auto: la maestra Lucia muore mentre torna a casa dalla cena di fine anno
Ballerini morti in un incidente stradale in Arabia Saudita: Procura riapre l'inchiesta
Ballerini morti in un incidente stradale in Arabia Saudita: Procura riapre l'inchiesta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni