947 CONDIVISIONI
4 Maggio 2021
19:06

Ue, autorizzato per la prima volta un insetto come cibo: ma gli italiani non sono d’accordo

Gli insetti diventano ufficialmente un alimento, almeno per l’Unione Europea che ha riconosciuto per la prima volta la larva gialla essiccata del tenebrione mugnaio come cibo. L’insetto potrà dunque ora essere messo in commercio come snack o sottoforma di farina. La decisione però non sembra aver incontrato il favore degli italiani che bocciano, in gran parte, l’ok.
A cura di Chiara Ammendola
947 CONDIVISIONI

È la larva gialla essiccata del tenebrione mugnaio, meglio conosciuta come tarma della farina, e da oggi potrà essere venduta in Europa come alimento. A dare l'ok sono stati gli Stati membri dell'Unione Europea che ne hanno così autorizzato la commercializzazione a seguito della valutazione scientifica da parte dell'Efsa.

Si tratta di una nuova era dunque per l'Ue i cui paesi potranno mettere in commercio il "nuovo alimento" come insetto essiccato intero, come uno snack, o come farina, ingrediente necessario alla creazione di numerosi altri prodotti alimentari. La decisione formale della Commissione europea sarà adottata nelle prossime settimane e fa parte della cosiddetta strategia "Farm to Fork", ovvero un passaggio verso la sostenibilità della produzione alimentare da parte dell'Ue; e nel piano d'azione 2020-30 per i sistemi alimentari sostenibili gli insetti sono identificati come una fonte di proteine a basso impatto ambientale. Al momento, sono undici le domande per insetti come nuove alimenti all'esame dell'Efsa (l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare). Come gli alimenti tradizionali, anche gli insetti dovranno avere una particolare etichettatura per quanto riguarda l'allergenicità, visto che l'Efsa ha indicato che il consumo dell'insetto può portare a reazioni ai soggetti con allergie preesistenti a crostacei e acari della polvere.

Per gli italiani mai gli insetti in tavola

La decisione però non ha incontrato il favore degli italiani che, secondo la Coldiretti, nel 54 percento dei casi considerano gli insetti estranei alla cultura alimentare nazionale. Più della metà infatti, secondo quanto emerso da un'indagine portata avanti dall'associazione, non porterebbe mai a tavola la larva gialla della farina essiccata termicamente, intera o sotto forma di farina.

947 CONDIVISIONI
Cop26, vice presidente UE: "Senza accordo sul clima mio nipote dovrà lottare per cibo e acqua"
Cop26, vice presidente UE: "Senza accordo sul clima mio nipote dovrà lottare per cibo e acqua"
Draghi chiede a Ue un accordo sugli sbarchi dei migranti: "Continui arrivi in Italia insostenibili"
Draghi chiede a Ue un accordo sugli sbarchi dei migranti: "Continui arrivi in Italia insostenibili"
Iss: Rt torna sopra l’1 per la prima volta da agosto, tutte le Regioni a rischio moderato
Iss: Rt torna sopra l’1 per la prima volta da agosto, tutte le Regioni a rischio moderato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni