767 CONDIVISIONI
3 Febbraio 2022
12:58

Torino, bambino cade dall’ottavo piano di un palazzo e muore: la tragedia a casa dei nonni

Il dramma in via Pacini a Torino. Un bambino di 15 mesi è morto precipitando dall’ottavo piano di un palazzo. Si sarebbe arrampicato su un divano sotto una finestra.
A cura di Susanna Picone
767 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un bambino di 15 mesi è morto a Torino precipitando dall'ottavo piano di un palazzo di via Pacini. Si tratterebbe, secondo i primi accertamenti, di un incidente. Al momento stanno intervenendo i carabinieri. Sul posto, al civico 1 di via Pacini, nel quartiere Barriera di Milano, è arrivata anche un'ambulanza con i soccorritori della Croce Verde, ma per il bambino non c'era ormai più nulla da fare. Il dramma, secondo le prime informazioni, si è consumato a casa dei nonni materni del bambino, dove il piccolo spesso veniva portato dai genitori che lavorano. I primi vicini di casa ascoltati dai militari dell'Arma hanno detto di aver sentito le urla, ma di non aver visto nulla di quanto accaduto. Sul posto i familiari del piccolo: l'intera area intorno al fabbricato teatro della tragedia è presidiata dai carabinieri.

"Era un bellissimo bambino, si trovava a casa dei nonni perché i genitori lavorano, ho sentito le urla mentre rientravo da fare la spesa e mi hanno detto cos'era accaduto. Sono una famiglia di bravissime persone", le parole di una vicina. Al momento della caduta, con ogni probabilità da una finestra del soggiorno, nella casa c'era anche la zia che è stata colta da malore e trasportata in ospedale in ambulanza. Dopo di lei anche la nonna è stata portata in stato di shock in ospedale a bordo di un'ambulanza. Le due donne verranno ascoltate non appena sarà possibile dagli investigatori.

Secondo i primi rilievi si sarebbe trattato di un incidente: il bimbo si sarebbe arrampicato su un divano che si trovava nella stanza, ma sulla dinamica sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. Il magistrato, terminato il sopralluogo ha dato il nulla al trasferimento del corpo della piccola vittima. Con ogni probabilità nelle prossime ore sarà disposta l'autopsia.

La tragedia di questa mattina arriva solo poche settimane dopo quella della piccola Fatima, morta sempre a Torino precipitando da un balcone. In quel caso la bambina, di 3 anni, è morta dopo essere precipitata dal quarto piano del palazzo di via Milano 18 dove abitava con la madre e dove viveva in un altro appartamento anche il compagno della donna, Mohssine Azhar, attualmente in carcere con l’accusa di omicidio colposo.

Gli investigatori che indagano sulla piccola Fatima stanno cercando di chiarire se la piccola sia scivolata dalle braccia del patrigno che la stava facendo giocare o se l’abbia lanciata volontariamente dal balcone, una versione che la madre della vittima ha fornito in un secondo momento e che sembrerebbe compatibile con l’esame del medico legale.

767 CONDIVISIONI
Enorme incendio a Taranto, fiamme divorano intero piano del palazzo: morta una donna
Enorme incendio a Taranto, fiamme divorano intero piano del palazzo: morta una donna
Cade dal secondo piano del palazzo durante il lavoro, Nunzio muore in cantiere a 69 anni
Cade dal secondo piano del palazzo durante il lavoro, Nunzio muore in cantiere a 69 anni
Torino, dimentica le chiavi di casa, si arrampica e precipitata dal balcone: muore a 68 anni
Torino, dimentica le chiavi di casa, si arrampica e precipitata dal balcone: muore a 68 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni