1.028 CONDIVISIONI
14 Giugno 2021
09:43

Teramo, 16enne col motorino in panne investito e ucciso: automobilista positivo ad alcol test

Il drammatico incidente stradale a Corropoli, in provincia di Teramo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’adolescente era rimasto a piedi perché il suo motorino era in panne e si è era incamminato sul ciglio della strada spingendo il mezzo a due ruote quando è sopraggiunta la vettura che lo ha investito in pieno.
A cura di Antonio Palma
1.028 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Un ragazzino di 16 anni è morto tragicamente in strada nelle scorse ore a Corropoli, in provincia di Teramo, dopo essere stato investito da un'auto di passaggio il cui conducente è risultato poi positivo ad alcol test. La vittima è un 16enne  del luogo V. D. Il dramma si è consumato nella tarda serata di domenica, poco prima della mezzanotte, in via San Donato. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica intervenuti sul posto, l'adolescente era rimasto a piedi perché il suo motorino era rimasto in panne e si è era incamminato sul ciglio della strada spingendo il mezzo a due ruote quando è sopraggiunta la vettura che lo ha investito in pieno.

Un impatto violentissimo che ha sbalzato il sedicenne a diversi metri di distanza fuori dalla sede stradale. Inutili per lui i successivi soccorsi medici da parte del personale del 118 accorso sul posto dopo la chiamata di emergenza. I medici hanno provato a rianimarlo per diversi minuti ma purtroppo hanno potuto fare ben poco per il ragazzo che è stato dichiarato morto sul posto. Al volante della vettura, una Alfa Romeo 147, vi era un ragazzo di 24 anni residente sempre in zona che si è fermato per prestare soccorso. Il giovane, come da prassi per incidenti stradali gravi, è stato sottoposto ad alcol test dai carabinieri della Stazione di Corropoli intervenuti sul posto ed è risultato positivo anche se nel limite della fascia amministrativa, come spiegano i militari dell'arma. Per lui quindi è scattato il ritiro della patente di guida e il sequestro del veicolo, oltre alla denuncia a piede libero per il reato di omicidio stradale. La salma del 16enne morto è stata trasferita all’obitorio dell’Ospedale Civile di Sant’Omero per l’ispezione cadaverica esterna da parte del medio legale prevista in mattinata.

1.028 CONDIVISIONI
Tragedia a Nuoro, interviene per aiutare automobilista in panne: poliziotto 36enne travolto e ucciso
Tragedia a Nuoro, interviene per aiutare automobilista in panne: poliziotto 36enne travolto e ucciso
Gallipoli, 21enne in vacanza travolto e ucciso in bici da un automobilista ubriaco. Ferito un amico
Gallipoli, 21enne in vacanza travolto e ucciso in bici da un automobilista ubriaco. Ferito un amico
Gallipoli, travolto e ucciso in bici da un automobilista ubriaco: Matteo era arrivato da poche ore
Gallipoli, travolto e ucciso in bici da un automobilista ubriaco: Matteo era arrivato da poche ore
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni