25 Novembre 2022
16:41

Siena, violentano ragazza in auto dopo aver consumato alcol e droghe: arrestati un 22enne e un 32enne

Hanno violentato una ragazza fuori da un locale a Valdesa (Siena). Secondo quanto ricostruito, i due avrebbero abusato della vittima in auto dopo una serata di alcol e droghe.
A cura di Gabriella Mazzeo

Avrebbero violentato una giovane dopo una serata segnata da alcol e droghe, approfittando dell'ubriachezza della vittima. La ragazza sarebbe stata abusata all'interno di una macchina e poi riportata a casa in condizioni psicofisiche precarie.

Questa la ricostruzione degli inquirenti circa la violenza sessuale di gruppo avvenuta a Valdesa (Siena) fuori da un locale notturno. I due responsabili, di 22 e 32 anni, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Polizia di Poggibonsi e  condotti presso il carcere di Siena.

Secondo quanto rilevato dalle forze dell'ordine, la violenza sessuale sarebbe avvenuta oltre un mese fa fuori da un locale notturno valdesano. La giovane vittima si sarebbe resa conto di quanto accaduto solo il giorno dopo, quando ha sporto denuncia dalla Polizia del Commissariato di Poggibonsi. Le forze dell'ordine hanno avviato gli accertamenti di rito per individuare e arrestare i responsabili.

La ragazza e alcuni testimoni presenti nel locale sono stati ascoltati dagli agenti per fornire la loro versione dei fatti. Per raccogliere ulteriori evidenze investigative sono stati visionati oltre 100 filmati estrapolati dai vari circuiti di videosorveglianza della zona.

Le attività hanno impegnato giorno e notte il personale del Commissariato per diversi giorni e le indagini hanno poi permesso di individuare e mettere in manette i due giovani responsabili della violenza. I due resteranno in carcere in attesa dei braccialetti elettronici, poi passeranno agli arresti domiciliari.

Le abitazioni dei due giovani sono state perquisite alla ricerca dei cellulari e dei vestiti indossati la notte della violenza. All'interno degli appartamenti sono state rinvenute anche piccole quantità di sostanze stupefacenti. Solo uno dei due sospettati ha deciso di rispondere alle domande durante l'interrogatorio per ricostruire quanto avvenuto. Nei prossimi giorni il pm fisserà l'incidente probatorio a porte chiuse.

Alice Neri e i risultati degli esami tossicologici: cosa potrebbe chiarire l’incidente probatorio
Alice Neri e i risultati degli esami tossicologici: cosa potrebbe chiarire l’incidente probatorio
Parte in auto per andare in Calabria e scompare: in corso le ricerche di Francesco Iacovelli
Parte in auto per andare in Calabria e scompare: in corso le ricerche di Francesco Iacovelli
La storia di Alice Neri: cos'è successo e cosa sappiamo sul movente
La storia di Alice Neri: cos'è successo e cosa sappiamo sul movente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni