Per giovedì 8 aprile il cielo sarà prevalentemente sereno su gran parte del Paese, come da previsioni dei giorni scorsi. Le temperature però saranno ancora in calo in diverse zone della penisola in un trend simile alle condizioni invernali che investirà Valpadana, Sardegna, Lazio merdionale e Meridione. Stazionarie o in aumento altrove: le massime si alzano in Friuli Venezia Giulia meridionale, in Veneto e in Emilia Romagna. La tendenza è di generale ripresa dopo il vento di ieri a Nord e il freddo registrato in tutta Italia, con brutto tempo sul Sud Italia e piogge sparse. L'instabilità lascia quindi il posto a un cielo generalmente sereno, con temperature omogenee su tutto il nostro Paese.

Le previsioni meteo sul Nord Italia

Nubi basse su Liguria ed Emilia Romagna, ma il cielo sarà tendenzialmente sereno su tutto il Settentrione. Freddo al mattino, ma le temperature saranno in rialzo durante la giornata. Il termometro raggiungerà picchi massimi di 16° gradi tra Torino e Milano, mentre a Nord-Est la temperatura massima sarà di 13° gradi registrati a Venezia nel pomeriggio. Si conferma il trend di freddo in mattinata e poi bel tempo durante il corso della giornata dell'8 aprile 2021.

Centro e Sud Italia

Al Centro è previsto bel tempo con freddo mattutino e gelate nelle zone più interne. Anche in questo caso, le temperature più miti arriveranno nel pomeriggio con picchi di 15° a Firenze e 14° nella capitale. Il Sud sarà tendenzialmente l'unica vittima dei cieli più nuvolosi: nubi sulle regioni estreme sono in attenuazione, ma anche su questa fetta di Italia il cielo sarà sereno dal pomeriggio. Si attenua il vento, ma le temperature sono più basse rispetto al trend di Centro e Nord della Penisola: sono previsti 12° gradi massimi che si registreranno a Bari e 13° a Palermo.