Era in sella alla sua moto quando si è scontrato con un’auto. Così è morto Gianluca Montesano,  28enne padre di un bambino di sei anni. L’incidente mortale è avvenuto la notte tra il 20 e il 21 agosto in corso dei Mille ad angolo con via Cavallotti a Palermo. La persona di 26 anni che si trovava con lui è rimasta gravemente ferita. Nello scontro cinque vetture parcheggiate sono state danneggiate.

L'incidente

La vittima si trovava a bordo di un Piaggio Liberty quando, per cause in corso di accertamento, si è scontrato con una macchina. Immediato l'intervento del personale del 118, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Gianluca, che lavorava in un noto locale di Carini, è morto dopo essere arrivato all’ospedale Buccheri La Ferla trasportato dall’ambulanza giunta sul luogo del sinistro. L’altro giovane a bordo  della moto con Gianluca Montesano è ricoverato in gravissime condizioni nello stesso ospedale. Anche il conducente della vettura è rimasto leggermente ferito. I rilievi sono stati condotti dai vigili urbani e dalla polizia.

Dolore su Facebook

Scene strazianti al pronto soccorso dell’ospedale in via Messina Marine a Palermo, dove i parenti di Gianluca si sono riversati dopo aver appreso del drammatico incidente. Sulla pagina Facebook prima messaggi di incoraggiamento per i due feriti. Poi dopo la notizia della morte solo tanto dolore: "Nooo fratello mioo non ci credoo – scrive Giorgia – non è giusto nooo😭😭😭😭”.  “Che batosta ragazzi – scrive Luca – non ci sono parole”.

“Ti hanno spezzato le ali vita mia ma non il tuo meraviglioso sorriso. – scrive Paola – È inspiegabile il dolore che ho dentro … Sono morta insieme a te”.

“Riposa in pace Gianluca – scrive Vincenzo – eri un grande ragazzo ðŸ˜˜ðŸ˜˜ðŸ˜˜❤❤❤😭😭😭”