394 CONDIVISIONI
2 Agosto 2022
12:07

Nuova ondata caldo africano in arrivo: dove colpirà e quando finirà

L’alta pressione di matrice africana porterà nei prossimi giorni temperature di 37/38 gradi. Il picco nella seconda parte della settimana, poi nel weekend torneranno le piogge.
A cura di Redazione Meteo
394 CONDIVISIONI

Dopo una settimana di tregua, con precipitazioni sparse e temperature più gradevoli, l'Italia è tornata nella morsa del caldo.

A determinare la nuova ondata di calore che sta investendo il Paese è sempre l’alta pressione di matrice africana, in espansione verso il Mediterraneo centrale e la regione alpina. I prossimi giorni, quindi, saranno roventi: la colonnina di mercurio difficilmente raggiungerà i valori estremi della precedente ondata, ma comunque potrà spingersi anche a 37-38 gradi.

In un primo momento le regioni più calde saranno quelle occidentali, mentre il picco della calura è atteso venerdì 5 agosto al Nord, tra sabato 6 e domenica 7 al Centro-Sud: a seguire, per la prossima settimana, si conferma una leggera flessione delle temperature.

Dal punto di vista dell’emergenza idrica nessuna novità in vista, fatto salvo per qualche temporale che, in queste ore, si abbatterà sulle regioni di Nordest e per la tendenza ad un’accentuazione dell’instabilità atmosferica sulle aree alpine e prealpine verso la parte finale della settimana. Troppo poco, ancora, per dare sollievo dalla siccità.

Le previsioni meteo per domani, 3 agosto

Nella giornata di domani, mercoledì 3 agosto, il tempo sarà soleggiato e stabile in gran parte del Paese. Gli unici annuvolamenti rilevanti interesseranno nel pomeriggio le aree montuose, con la possibilità di occasionali e brevi temporali di calore sulle Alpi occidentali del Piemonte. Le temperature massime saranno stazionarie o in lieve aumento. Le aree più calde saranno per il momento ancora quelle tirreniche e le Isole dove si potranno toccare i 37-38 gradi.

Cosa cambia nel fine settimana

Una parziale inversione di tendenza si osserverà da venerdì 5 agosto: nel pomeriggio, infatti, dovrebbero svilupparsi rovesci e temporali sulle Alpi e poi sull'Appennino, in  particolar modo dal basso Lazio fino alla Calabria e sui rilievi della Sicilia. In tutto il resto del Paese il sole continuerà a farla da padrone. Nel weekend dovrebbe aumentare l'instabilità soprattutto al Nord. Sabato 6 agosto, oltre ad essere probabili sulle zone montuose del Nord, qualche precipitazione potrebbe interessare anche nelle zone di pianura, in particolare al Nord-Ovest. Domenica 7 agosto si avrà una situazione molto simile alla precedente. La massa d'aria calda insiste anche nel weekend, probabilmente con qualche leggera flessione al Nord per via delle piogge.

394 CONDIVISIONI
Previsioni meteo settimana: caldo fino a mercoledì, poi nuova ondata di freddo insidierà l'Italia
Previsioni meteo settimana: caldo fino a mercoledì, poi nuova ondata di freddo insidierà l'Italia
Caldo africano fino a giovedì, poi maltempo e temporali: le previsioni meteo della settimana
Caldo africano fino a giovedì, poi maltempo e temporali: le previsioni meteo della settimana
Quando arriva l'Ottobrata: il ritorno di sole e caldo dopo il maltempo
Quando arriva l'Ottobrata: il ritorno di sole e caldo dopo il maltempo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni