506 CONDIVISIONI
7 Novembre 2022
16:05

Meteo, le previsioni di Giuliacci: “Novembrata? Una bufala, sole sì ma non farà caldo”

Le previsioni meteo di Mario Giuliacci a Fanpage.it: “Novembrata? Se si intende con questo termine tempo bello e caldo allora è una bufala. Le temperature aumenteranno ma nella norma. Poi a partire dal 10 novembre arriva una fase piovosa che porterà temporali e prime nevicate sulle Alpi”.
A cura di Ida Artiaco
506 CONDIVISIONI

"Non è vero che arriva il caldo, anche se le temperature aumenteranno". Ne è convinto il colonnello Mario Giuliacci, meteorologo e direttore operativo di meteogiuliacci.it, che a Fanpage.it ha spiegato che nei prossimi giorni in Italia aumenteranno sì le temperature, complice il passaggio dell'anticiclone africano, ma non farà caldo nel senso stretto del termine, smentendo quanti stanno parlando di "novembrata di San Martino".

"Se per novembrata si intendono giorni di tempo bello e teporoso potrei dire di sì, che questa definizione ci sta – ha spiegato l'esperto -. Ma se ci si riferisce a tempo bello e caldo allora non ci sto, è un bufala. Aumenta la temperatura perché c'è l'africano ma questo non significa che fa caldo. Si ricordi che per giorni caldi si intendono quelli in cui la temperatura massima supera i 25 gradi e non è questo il caso. È una convenzione internazionale. Non possiamo dire che le prossime saranno giornate calde".

Temperature in aumento nei prossimi giorni, ma non farà caldo

Secondo le previsioni di Giuliacci, infatti, è vero che "a partire da domani, martedì 8 novembre e fino al 10, eccetto la Sardegna dove continuerà fino all'11, avremo quattro giorni con temperature in aumento di uno o due gradi massimo.

Quindi avremo tra i 16 e i 21 gradi di massima su tutta l'Italia, eccetto le Isole, dove il termometro potrebbe arrivare ai 24 gradi. C'è l'anticiclone africano ma non porterà caldo a livello estivo, farà leggermente aumentare le temperature ma sempre nella norma".

Quando arrivano il maltempo e le piogge

Dopo la fase di bel tempo, a partire dal 10 novembre l'arrivo di correnti atlantiche porterà, secondo Giuliacci, "piogge prima al Nord e poi gradualmente sul resto del Paese. Una prima fase piovosa durerà fino al 13 novembre, sarà seguita da un paio di giornate con tempo sereno e po tra il 16 e il 20 ci sarà una nuova fase temporalesca. Addirittura l'11 novembre, che corrisponde alla famosa "estate di San Martino" pioverà e farà più fresco".

A breve arriveranno anche le prime nevicate: "Il 13, e poi soprattutto il 16 novembre, potrebbe cadere neve sulle Alpi anche a media quota", ha concluso il meteorologo.

506 CONDIVISIONI
Quanto saranno freddi i giorni della merla quest'anno: le previsioni del colonnello Giuliacci
Quanto saranno freddi i giorni della merla quest'anno: le previsioni del colonnello Giuliacci
Da oggi comincia l’ondata di freddo più intensa e lunga dell’inverno: le previsioni meteo di Giuliacci
Da oggi comincia l’ondata di freddo più intensa e lunga dell’inverno: le previsioni meteo di Giuliacci
Fino a quando ci saranno neve e freddo in Italia: le previsioni meteo di Giuliacci
Fino a quando ci saranno neve e freddo in Italia: le previsioni meteo di Giuliacci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni