"Ciao Viviana, ascoltami bene: torna a casa, hai fatto solo un piccolo incidente. Non succederà niente né a te né al bambino, ti aspettiamo tutti a braccia aperte". Comincia così l'appello, lanciato in un video su Facebook, di Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi, dj di 43 anni, e papà del piccolo Gioele, di 4 anni, scomparsi da due giorni dopo aver fatto un incidente sull'A20 Messina-Palermo. "Ti prego, non puoi stare tutti questi giorni fuori, senza soldi. Ti aspetto, ti amo e mi mancate tantissimo", ha concluso l'uomo in lacrime. Tra le forze dell'ordine dopo che oggi hanno perlustrato il posto dove Viviana si è allontanata con il figlio per tutta la giornata con cani molecolari e droni senza trovare nulla, la pista più probabile sembra ora quella dell'allontanamento volontario. Ma nessuna ipotesi viene scartata al momento.

Proprio Daniele, insieme ad altri parenti e amici, è stato sentito nelle ultime ore dalle forze dell'ordine dopo che la moglie e il figlio sono scomparsi nel nulla lo scorso 3 agosto nei pressi di Caronia. L'uomo ha raccontato che Viviana, prima di uscire da casa con Gioele, ha detto che sarebbe andata a comprare delle scarpe in un centro commerciale a Milazzo, dove però non sono mai arrivati. Anzi, la loro auto è stata trovata a molti chilometri di distanza e per di più incidentata. Tra i due coniugi pare non ci fosse stato alcuno screzio. Tesi, questa, confermata anche dalla madre della dj 43enne: "Nessun problema tra loro, che io sappia. Certo, come in tutte le famiglie ci sono stati dei litigi. Sa, lui è tutto preso per la musica, e lei è l'uomo di casa". Sempre il marito, che con Viviana condivide lo stesso lavoro, ha raccontato che negli ultimi tempi sarebbe caduta in depressione, complice anche il lockdown per l'emergenza Coronavirus, e avrebbe cominciato ad assumere farmaci e manifestato la volontà di tornare dai genitori a Torino, città di cui è originaria. Intanto, proseguono le indagini, dopo che oggi le ricerche effettuate in due laghetti nei pressi della zona dove è stata rinvenuta la vettura di Viviana hanno dato esito negativo.