21 Ottobre 2021
18:23

Incidente in kite surf: morto un uomo allo Stagnone di Marsala

Un uomo ha perso la vita nella tarda mattinata allo Stagnone di Marsala, facendo kite surf. La zona è nota proprio per la quantità di persone che sono solite praticare questo sport a causa della sua esposizione al vento. Negli scorsi anni sono stati almeno quattro i casi precedenti in cui altri sportivi hanno perso la vita.

Un uomo è morto questa mattina allo Stagnone di Marsala, mentre faceva kite surf. È al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 12. Inutili i soccorsi per rianimare la vittima il cui nome non è stato ancora reso noto. A quanto si apprende, potrebbe trattarsi di un giovane turista.

Mentre praticava il kite surf, l'uomo ha perso la vita di fronte la costa di Birgi. Sono intervenuti i soccorsi sul posto, senza riuscire a rianimare la vittima per la quale non c’è stato niente da fare. La Capitaneria di Porto di Marsala, che starebbe seguendo le indagini, determinerà quali siano state le cause del decesso. Potrebbe essersi trattato di un incidente dovuto a forti raffiche di vento, come altre volte nella zona è avvenuto. Sono in fase di accertamento anche elementi come l’età della vittima, il nome e la provenienza. La zona, infatti, è sempre stata frequentata da molti turisti, attratti proprio dalle condizioni favorevoli del vento per praticare il kite surf. Non è escluso che si tratti di un turista straniero.

Sono numerosi gli episodi passati in cui nello stesso tratto costiero si sono verificati degli incidenti mortali simili a quello odierno. Tra il 2018 e l’anno seguente ben quattro persone sono morte proprio mentre praticavano questo sport, a causa delle raffiche di vento forti e improvvise. È accaduto che due dei deceduti siano volati via dalla tavola a una velocità tale da andarsi a schiantare l’uno su un’automobile parcheggiata nelle vicinanze e l’altro su un vigneto che costeggiava contrada Birgi. Si trattava in quel caso di un uomo di 40 anni, originario della Germania,e di un 45enne francese. Entrambi erano appassionati di kite surf e hanno perso la vita praticando questo sport allo Stagnone di Marsala.

Marsala, morto a 60 anni ristoratore no vax: aveva cercato anche di rifiutare l'ossigeno
Marsala, morto a 60 anni ristoratore no vax: aveva cercato anche di rifiutare l'ossigeno
Incidente sul lavoro, 18enne muore schiacciato da un tubo: era il suo ultimo giorno in stage
Incidente sul lavoro, 18enne muore schiacciato da un tubo: era il suo ultimo giorno in stage
Uomo muore schiacciato mentre cerca di sfondare una finestra murata: cercava rifugio con la famiglia
Uomo muore schiacciato mentre cerca di sfondare una finestra murata: cercava rifugio con la famiglia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni