2.475 CONDIVISIONI
20 Agosto 2022
15:02

Incidente frontale all’alba, poi l’impatto contro un capitello votivo: Sebastiano muore sul colpo

Lo schianto è avvenuto verso le 2.30 di notte in via Argine San Marco a San Biagio di Callalta, al confine con il comune di Zenson di Piave. Ha perso la vita un ragazzo di 22 anni, Sebastiano Marson.
A cura di Biagio Chiariello
2.475 CONDIVISIONI

Tragedia sulle strade della Marca nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 agosto: un ragazzo di soli 22 anni, Sebastiano Marson, residente a San Biagio di Callalta, è morto mentre si trovava al volante della sua auto, a seguito dello scontro contro un furgone. L'impatto violentissimo alle 2.30 di questa mattina nello stesso comune provincia di Treviso, ai confini con il territorio di Zenson di Piave, in via Argine.

Il giovane, alla guida di una Volkswagen Golf stava viaggiando da San Donà di Piave verso casa quando si è scontrato frontalmente contro un furgone Fiat Doblò guidato da un 24enne straniero. Poi l'uscita di strada e l'impatto contro un capitello votivo. A perdere la vita sul colpo è stato il 22enne, troppo gravi le lesioni riportate. Il giovane alla guida del Doblò si trova invece ricoverato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, in gravi condizioni ma non sembrerebbe in pericolo di vita.

Sul luogo dell'incidente, oltre al Suem 118, sono intervenuti i vigili del fuoco di Motta di Livenza e i carabinieri di Treviso che hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi dell'incidente. Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco di Treviso con il carro crolli che ha provveduto al puntellamento dell’edicola votiva contro cui si è schiantata l'auto del giovane.

Grande appassionato di musica, Sebastiano Marson era membro della Mist Party Band dove suonava la chitarra e cantava insieme ad altri amici. Nella serata del 19 agosto, si sarebbero dovuti esibire a Rovigo, all'FDB Frassinelle. Evento poi annullato probabilmente a causa del maltempo.

Tantissimi i messaggi di solidarietà giunti in queste ore non appena la notizia ha iniziato a circolare sui social. Su Facebook, come didascalia a una delle sue ultime foto profilo, il 22enne aveva scritto queste parole: "Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi", "stammi bene Sebastiano, sono sicuro che sarai felice e sfrutterai anche le tue abilità dove sei ora" il saluto commosso di un amico.

2.475 CONDIVISIONI
Incidente sul lavoro a Pisa, operaio cade da una scala e muore sul colpo
Incidente sul lavoro a Pisa, operaio cade da una scala e muore sul colpo
Scontro furgone-camion a Verona, morto anche il padre del 16enne: grave il fratellino di 7 anni
Scontro furgone-camion a Verona, morto anche il padre del 16enne: grave il fratellino di 7 anni
Incidente ad Arignano, scontro frontale tra auto nella notte: morta una donna, ferito un 25enne
Incidente ad Arignano, scontro frontale tra auto nella notte: morta una donna, ferito un 25enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni