3.592 CONDIVISIONI
28 Novembre 2022
12:22

Incidente Chiaravalle, tir si ribalta e schiaccia un’ambulanza: due morti e feriti

L’incidente mortale oggi all’uscita Chiaravalle tra la strada Statale 76 “della Val d’Esino” e l’autostrada A14. Secondo le prime informazioni, un tir si sarebbe scontrato contro un’ambulanza.
A cura di Susanna Picone
3.592 CONDIVISIONI

Drammatico incidente stradale con vittime oggi all’uscita Chiaravalle (Ancona) tra la strada Statale 76 “della Val d’Esino” e l’autostrada A14. Secondo le prime informazioni, un tir si sarebbe scontrato contro un’ambulanza della Croce Rossa per cause in corso di accertamento.

L'autista e il paziente a bordo dell'ambulanza hanno perso la vita, gravissimo un secondo soccorritore. L’incidente stradale si è verificato poco dopo le 11 in prossimità della rotatoria all’uscita dello svincolo. Dalle prime informazioni, il tir avrebbe visto ribaltarsi il carico mentre sopraggiungeva l’ambulanza che sarebbe rimasta letteralmente schiacciata. Coinvolta nell'incidente anche una automobile. Le vittime sono rimaste incastrate tra le lamiere nel mezzo di soccorso.

Sul posto sono intervenuti altri mezzi di soccorso perché ci sono anche dei feriti. Una persona, in particolare, è stata portata all’ospedale di Torrette in condizioni gravi. Il conducente del mezzo pesante è illeso ma in stato di choc. Intervenuti vigili del fuoco e forze dell’ordine per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Inevitabili i disagi al traffico: il tratto interessato è al momento chiuso in direzione di Roma.

"A causa di un incidente stradale che ha coinvolto una auto, una ambulanza e un mezzo pesante è temporaneamente chiuso al traffico – per chi viaggia in direzione Roma – lo svincolo di collegamento tra la strada statale 76 della Val d’Esino e l’autostrada A14. La chiusura si è resa necessaria per consentire i soccorsi ed i rilievi volti ad accertare la dinamica dell’incidente. Sul posto sono presenti, oltre ai mezzi di soccorso, i Vigili del Fuoco, le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile", recita la nota dell'Anas.

"Il Dipartimento della Protezione Civile esprime il suo cordoglio per la scomparsa del soccorritore della Croce Rossa Italiana e del paziente presenti a bordo di un'ambulanza coinvolta in un grave incidente a Chiaravalle (Ancona). Esprimiamo tutta la nostra vicinanza al secondo soccorritore, gravemente ferito, che in queste ore sta combattendo per la propria vita. Nel porgere le più sentite condoglianze ai familiari per la grave perdita e un augurio per una pronta guarigione al ferito, il Capo del Dipartimento, Fabrizio Curcio, rinnova la stima e la gratitudine per tutti i volontari, i soccorritori, le organizzazioni e le strutture del Sistema di Protezione Civile che, con grande spirito di abnegazione e dedizione, operano per il bene e la sicurezza dei nostri cittadini", il messaggio della Protezione civile.

3.592 CONDIVISIONI
Tir cade fuori strada nella scarpata e si ribalta ad Avellino
Tir cade fuori strada nella scarpata e si ribalta ad Avellino
12.548 di Fanpage.it Napoli
Tre giovani morti nell'incidente, i genitori hanno visto l’auto distrutta e hanno chiamato i soccorsi
Tre giovani morti nell'incidente, i genitori hanno visto l’auto distrutta e hanno chiamato i soccorsi
Perdono il controllo dell'auto e si schiantano contro il guard-rail: morti due 20enni, altri 3 feriti
Perdono il controllo dell'auto e si schiantano contro il guard-rail: morti due 20enni, altri 3 feriti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni