È uscito da scuola come tutti i giorni ma poi è scomparso nel nulla. Ansia a Orsago, in provincia di Treviso, per la sparizione di Charles Yume Nana, 16 anni. La mamma, Kama Onana, 43enne di origine camerunense, ha denunciato il fatto ai carabinieri della stazione di Cordignano dando di fatto il via alle ricerche. Il ragazzo ha fatto perdere le sue tracce dallo scorso venerdì 14 febbraio. È andato regolarmente a seguire le lezioni presso la scuola media Brustolon di Parè di Conegliano, è uscito insieme ai compagni di classe ma non è mai più tornato a casa. Con sé, riferisce la donna, non ha né i documenti e nemmeno il telefono cellulare. Quando il ragazzo è stato visto per l'ultima volta, indossava una giacca a vento di colore blu, un paio di jeans e delle scarpe da ginnastica. Sulle spalle aveva anche lo zaino di scuola di colore nero.

Sempre nel trevigiano c'è apprensione nelle ultime ore per la scomparsa di un'altra ragazza, la 19enne Giorgia Cagnan, sparita dopo essere stata in palestra sempre nella mattinata di venerdì scorso. L'adolescente indossava un piumino nero, un maglione color vinaccia e dei jeans. Capelli raccolti in una coda, aveva ai piedi delle Vans. Si era messa in marcia poco prima, partendo a piedi da Monigo, dove da qualche tempo è ospite di una struttura alla quale si è rivolta per superare alcune difficoltà legate al suo stato psicofisico, anche se nell'ultimo periodo stava meglio. "Chiunque l'abbia vista – è l'appello dei familiari, che hanno avviato anche un tam tam sui social network – contatti urgentemente il 113″.