577 CONDIVISIONI
12 Luglio 2022
11:56

Giallo a Bologna, giovane trovato morto in una pozza di sangue: a dare l’allarme una ragazza

Il cadavere di un uomo, dell’apparente età di circa 25 anni, è stato trovato in una pozza di sangue nell’area abbandonata delle ferrovie Bologna San Donato. Si tratterebbe di una morte violenta.
A cura di Susanna Picone
577 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È giallo a Bologna, dove è stato trovato in un’area abbandonata delle ferrovie “Bologna San Donato” il cadavere di un uomo riverso in una pozza di sangue. Si tratta, secondo le prime informazioni, di una persona di circa 25 anni di carnagione chiara che ancora non è stata identificata. Secondo quanto emerso finora, sarebbe un giovane straniero, forse magrebino. Il ritrovamento del corpo senza vita stamane in via Larga, alla periferia della città.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorritori del 118: dalle prime notizie si tratterebbe di una morte violenta. Sul posto è arrivato anche il medico legale per gli accertamenti e la prima ispezione cadaverica: il cadavere del giovane uomo – lasciato all'interno di un casolare abbandonato – presenterebbe ferite di un'arma da taglio.

A lanciare l’allarme sarebbe stata una ragazza, che al 118 avrebbe parlato di una “aggressione” secondo quanto trapelato finora, ma che non avrebbe atteso l’arrivo dei soccorritori. Quando i sanitari sono arrivati sul posto l’uomo era già morto e di questa ragazza non c’era traccia. Il cadavere, a quanto si apprende, era semi svestito.

Le indagini, per omicidio, sono affidate ai carabinieri sono coordinate dal sostituto procuratore Anna Cecilia Maria Sessa. Al momento l'ipotesi prevalente degli inquirenti è quella di una lite finita male per questioni di droga, ma non si esclude ancora nessuna pista. Il giovane, secondo una prima ricognizione cadaverica, potrebbe essere stato ammazzato a coltellate.

577 CONDIVISIONI
Bologna, 17enne conosce un coetaneo che poi la violenta in un parco: a dare l'allarme un passante
Bologna, 17enne conosce un coetaneo che poi la violenta in un parco: a dare l'allarme un passante
Trovato morto nel suo ristorante lo chef Albert Carollo, aveva 42 anni: aperta un'inchiesta
Trovato morto nel suo ristorante lo chef Albert Carollo, aveva 42 anni: aperta un'inchiesta
Trovato morto il chitarrista Ivan Dragicevic, il cadavere era in un bosco:
Trovato morto il chitarrista Ivan Dragicevic, il cadavere era in un bosco: "Non ti dimentichiamo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni