13 Giugno 2013
18:35

Firenze, scandalo al Comune. Escort accusa funzionario: “Sesso violento”

Si allarga l’inchiesta sul presunto giro di prostituzione nel quale sono coinvolti 14 indagati. “Incontri hard tra un funzionario e un’avvenente amica” scrive oggi La Nazione, riportando anche un’intercettazione nella quale si fa riferimento ai presunti incontri a luci rosse di Palazzo Vecchio.
A cura di Biagio Chiariello

Il quotidiano La Nazione oggi parla dell'inchiesta sul presunto giro di prostituzione, scoperto attorno all’hotel Mediterraneo, che ha portato alla luce intercettazioni scottanti, dalle quale emergono particolari tutt'altro che edificanti per l'immagine di Firenze e specialmente per quel che riguarderebbe la sua giunta comunale. Dai nuovi documenti, secondo quanto scrive il quotidiano fiorentino, sarebbero infatti venuti fuori presunti incontri a luci rosse anche a Palazzo Vecchio. In particolare all’interno degli uffici comunali, nella sala conferenze, si consumavano degli "amplessi violenti" tra un alto funzionario ed una escort. Nell’inchiesta sono finora 14 gli indagati, tra cui i titolari della struttura alberghiera di lungarno Colombo e un altro hotel, il Villa Fiesole. Molti i clienti autorevoli e ora spunta anche un’utenza comunale tra le chiamate.

In un’intercettazione, venuta fuori da un’utenza comunale, la escort 42enne racconta al suo ex di un rapporto sessuale all’interno della stanza comunale per le conferenza:

Lei è A., la 42enne rumena tanto ambita. Lui è un alto funzionario tutt’ora in servizio. Il rapporto, annotano gli investigatori, sarebbe stato “violento”.

Di questo incontro, interrotto dall’improvviso arrivo nella stanza della donna delle pulizie, riferisce alcuni dettagli la stessa A., parlando con un suo ex.

A.: …tutto che tremava, mi ha strappato le calze, siamo andati lì nella stanza dei… delle conferenze… (omissis)

Amico: Perché?

A.: E praticamente c’ha un altro bambino (ridono) (omissis) mentre mi ha (omissis) è entrata la donna delle pulizie (omissis). Ma questa qua è caduta tutta l’acqua per terra, (omissis), era tutto partito lì, dico guarda se sta arrivando l’ascensore, non c’è nessuno a quest’ora e questo scemo ha lasciato la porta lì aperta, capito?

Amico: eh

A.: E’ entrata la donna delle pulizie lì (omissis).

A seguito della pubblicazione delle intercettazioni il consigliere di Fratelli d’Italia, Francesco Torselli, ha presentato un’interrogazione al sindaco Matteo Renzi per sapere “a chi risulta assegnata l’utenza coinvolta nelle indagini e quali iniziative intenderà assumere l’amministrazione comunale per tutelarsi di fronte ad un’eventuale contestazione di reato”.

Firenze, violenta studentessa 20enne in strada mentre torna a casa: arrestato per stupro
Firenze, violenta studentessa 20enne in strada mentre torna a casa: arrestato per stupro
Dramma a Firenze, furgone sbanda e si ribalta: Nico muore durante le consegne
Dramma a Firenze, furgone sbanda e si ribalta: Nico muore durante le consegne
Ischia, cosa sappiamo della frana a Casamicciola: l'alluvione ha travolto case e auto
Ischia, cosa sappiamo della frana a Casamicciola: l'alluvione ha travolto case e auto
331 di Cose Vere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni