3.808 CONDIVISIONI
6 Gennaio 2022
11:35

Emma e quota 160: è la contribuente più anziana d’Italia, ha versato 70 anni di contributi all’Inps

Emma De Pellegrini, 91 anni di Falcade, è una delle contribuenti più anziane d’Italia. Dopo aver fondato l’albergo Hotel Stella Alpina non ha mai smesso un giorno di fare l’albergatrice, con lei è stata raggiunta la “quota 160” di pensionamento.
A cura di Elia Cavarzan
3.808 CONDIVISIONI

"Non ho sempre fatto l'albergatrice", ci confida Emma De Pellegrini, "quando ero giovane ci sono stati anche momenti duri fatti di sacrifici, debiti e lavoro all'estero". Erano gli anni in cui i figli delle famiglie numerose dovevano andare all'estero per lavorare e portare a casa qualche risparmio. In casa erano in tanti fratelli e lei andò a lavorare in Svizzera dove il cambio con la lira era vantaggioso: "prendevamo bei soldi, ancora mi ricordo della busta paga, cambiare cento franchi svizzeri in lire era una fortuna". Poi il lavoro in fabbrica nel settore della seta artificiale ed infine il matrimonio con il marito Giovanni Serafini.

Volevano farsi una casa ma il comune di Falcade gli disse che in quel luogo dovevano per forza aprire un'attività. Lo volevano i piani urbanistici di un Veneto montano che al tempo stava già cambiando. "E così siamo partiti con una pensioncina con poco meno di 20 stanze", racconta la De Pellegrini, "da lì è stata tutta una sfida al rialzo fino ad oggi che l'intera attività viene mandata avanti dai nipoti". La specialità che la rese nota agli ospiti che sceglievano il suo Hotel fu la sua torta allo strudel: "compravo trenta quintali di mele in autunno e a Pasqua erano già tutte finite. Mamma mia quanti strudel ho fatto. Andavano mangiati come l'aria".

Ora, Emma De Pellegrini, ha deciso di fermarsi per godersi un po' di pensione, ma se era per lei, forse, qualche altro servizio di gestione o accoglienza ospiti l'avrebbe fatto: "ora lavoro a maglia, faccio delle presine che poi regalo alla pesca di beneficenza del paese, faccio ginnastica, leggo qualcosa. Insomma, cerco di tenermi impegnata così da arrivare a sera che neanche mi accorgo che la giornata è trascorsa".

Con il suo deambulatore, acquisito da poco come lei stessa ci tiene a far notare, riesce a spostarsi serenamente e in maniera autonoma per gli ambienti dell'Hotel. È a casa sua. Sorride agli ospiti. L'andirivieni della stagione invernale sembra rasserenarla. Per Emma De Pellegrini non esistono "quota 100" o piani di pensionamento ad hoc. La sua pensione sono le scale del suo Hotel e il vociare che si alza dal ristorante, dai corridoi, dalla reception.

3.808 CONDIVISIONI
Poste Italiane spegne 160 candeline, Sergio Mattarella: "La storia del gruppo è storia d'Italia"
Poste Italiane spegne 160 candeline, Sergio Mattarella: "La storia del gruppo è storia d'Italia"
Poste Italiane compie 160 anni, il Presidente Mattarella: "La storia del gruppo è storia d'Italia"
Poste Italiane compie 160 anni, il Presidente Mattarella: "La storia del gruppo è storia d'Italia"
Morta Kane Tanaka, con i suoi 119 anni era la persona più anziana del mondo
Morta Kane Tanaka, con i suoi 119 anni era la persona più anziana del mondo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni