9 Settembre 2021
17:42

Donna di 60 anni uccisa a coltellate nel Cagliaritano, fermato il marito: “Ho ucciso mia moglie”

Una donna è stata trovata morta nella sua abitazione di via Sarcidano a Quartucciu, nel Cagliaritano. A ucciderla secondo quanto si apprende sarebbe stato il marito che ha lanciato l’allarme poco dopo l’omicidio: Angelica Salis, 60 anni, è morta a causa delle ferite riportate, provocate da un’arma da taglio.
A cura di Chiara Ammendola

Sarebbe il marito l'omicida della donna di 60 anni uccisa questo pomeriggio a coltellate nel comune di Quartucciu, nell'hinterland di Cagliari. Angelica Salis, è stata trovata senza vita nel suo appartamento via Sarcidano con diverse ferite sul corpo inferte probabilmente dal 67enne Paolo Randaccio. È stato lui infatti a chiamare le forze dell'ordine ("Venite in via Sarcidano, ho ucciso mia moglie") e chiedere l'intervento del 118 intorno alle 18 di oggi. Secondo quanto ricostruito finora sembra che l'uomo abbia accoltellato ripetutamente la moglie.

Quando i medici del 118 sono arrivati in casa non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Il pensionato, evidentemente sotto choc, ha balbettato soltanto: "L’ho uccisa io". Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Quartu Sant'Elena e del Comando provinciale di Cagliari che dovranno effettuare i rilievi del caso necessari a ricostruire l'accaduto. Sul posto anche il medico legale Roberto Demontis per i primi riscontri sul cadavere della donna. Il marito intanto è stato portato in caserma a Quartu per essere interrogato.

I vicini di casa avrebbero parlato di discussioni che andavo avanti da un po' di tempo, diventate sempre più frequenti negli ultimi tempi. Pare che la 60enne soffrisse di depressione e la sua situazione di salute era peggiorata negli ultimi mesi con l'uomo che pare avesse manifestato difficoltà ad assisterla. Paolo Randaccio e Angelica Salis hanno tre figli, sposati, che non vivono con i genitori a Quartucciu.

Uccise la moglie con 33 coltellate: tenta nuovo femminicidio pugnalando la compagna alla schiena
Uccise la moglie con 33 coltellate: tenta nuovo femminicidio pugnalando la compagna alla schiena
L’anziana che ha ucciso il vicino aveva bastonato in passato la moglie: la donna è fuori pericolo
L’anziana che ha ucciso il vicino aveva bastonato in passato la moglie: la donna è fuori pericolo
7.101 di Videonews
Alcamo, scomparsa Giuseppina Conigliaro: la sorella fu uccisa e bruciata dal marito nel 2014
Alcamo, scomparsa Giuseppina Conigliaro: la sorella fu uccisa e bruciata dal marito nel 2014
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni