254 CONDIVISIONI

Corpo trovato in un canale nel Novarese, la conferma del dna: è Walter Fallarini, scomparso a maggio

Appartiene al trattorista 53enne Walter Fallarini il corpo trovato lo scorso luglio in un canale a Villadossola. Sono stati l’esame del dna e le indagini del Ris di Parma a dare la conferma definitiva. Dell’uomo non si avevano più notizie da maggio e del caso della sua scomparsa se ne era occupato anche il programma televisivo Rai ‘Chi l’ha visto?’.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Eleonora Panseri
254 CONDIVISIONI
Walter Fallarini, 53 anni, scomparso a maggio.
Walter Fallarini, 53 anni, scomparso a maggio.

Grazie all'esame del dna e alle indagini del Reparto investigazioni scientifiche (Ris) di Parma è arrivata la conferma definitiva sul il corpo ritrovato lo scorso luglio in un canale Enel di Villadossola, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola: appartiene al 53enne Walter Fallarini. Dell'uomo non si avevano più notizie da maggio e del caso della sua scomparsa, avvenuta alla fine del mese, se ne era occupato anche il programma televisivo Rai ‘Chi l'ha visto?'.

Walter Fallarini, trattorista, era residente a Momo, in provincia di Novara. Come ricorda La Stampa, il 24 maggio l'uomo aveva avuto un incidente stradale nella zona della Valle Anzasca, una delle valli trasversali che si trovano nella Val d'Ossola, sulla strada che porta a Macugnaga. In quell'occasione aveva danneggiato in modo serio la sua Audi Q5 ed era stato ricoverato in osservazione nell'ospedale di Domodossola.

Poi i medici avevano deciso di dimetterlo qualche ora dopo, nel pomeriggio dello stesso giorno ed è proprio da quel momento che dell'uomo non si era più saputo nulla e si erano perse le sue tracce. Alcuni mesi dopo, il 27 luglio scorso, un cadavere in avanzato stato di decomposizione era stato recuperato in un canale di Villadossola dalle forze dell'ordine. A riconoscere praticamente subito il corpo come quello di Fallarini era stata sua sorella, ma il magistrato aveva deciso di disporre gli ulteriori approfondimenti che sono stati svolti dal Reparto Investigazioni Scientifiche dell'Arma dei Carabinieri.

A distanza di tanti mesi è arrivata quindi la conferma definitiva sul fatto che il cadavere appartenga proprio al 53enne scomparso a maggio dopo l'incidente in Valle Anzasca. Dopo l'ulteriore conferma, resa risolutiva dalla prova del dna, le autorità hanno di conseguenza dato il via libera per i funerali di Walter Fallarini, che dovrebbero tenersi nella giornata di lunedì 4 dicembre.

254 CONDIVISIONI
È di Andreea Rabciuc il cadavere trovato nel casolare di Castelplanio: la conferma del Test del Dna
È di Andreea Rabciuc il cadavere trovato nel casolare di Castelplanio: la conferma del Test del Dna
Cadavere trovato a Parma, attesa per esiti del Dna: "Alessandra Ollari abitava a 2 chilometri da qui"
Cadavere trovato a Parma, attesa per esiti del Dna: "Alessandra Ollari abitava a 2 chilometri da qui"
Identificati resti umani trovati mesi fa in un bosco a Gressan: sono di un uomo scomparso nel 2021
Identificati resti umani trovati mesi fa in un bosco a Gressan: sono di un uomo scomparso nel 2021
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views