247 CONDIVISIONI
24 Novembre 2022
09:37

Alessandria, 25enne uccide la madre a coltellate: arrestato

Un giovane di 25 anni è stato arrestato a Gabiano (Alessandria) dopo aver ucciso la madre a coltellate. Il tutto sarebbe avvenuto al culmine di una lite.
A cura di Gabriella Mazzeo
247 CONDIVISIONI

Una donna di 53 anni è stata uccisa a coltellate a Gabiano, piccolo centro in provincia di Alessandria. I carabinieri hanno arrestato il figlio 25enne che, secondo quanto reso noto, avrebbe trafitto Marina Mouritch con un coltello nel corso di un litigio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Casale guidati dal comandante Valerio Azzone. Al momento dell'arresto, il giovane non ha opposto resistenza. La dinamica dei fatti resta ancora da ricostruire e saranno le forze dell'ordine a delineare quanto accaduto con gli accertamenti delle prossime ore.

Stando ai primi rilievi, il ragazzo sarebbe incensurato. Il 25enne, disoccupato e con problemi legati alla depressione, ha agito al culmine di una lite nel primo pomeriggio di ieri. Dopo aver ucciso la madre con una coltellata alla gola, avrebbe chiuso il cadavere in un sacco nero per i rifiuti lasciandolo a terra nella cucina di casa. Subito dopo si è recato dai Carabinieri per costituirsi. "Ho ucciso mia mamma" avrebbe detto solo mostrando i vestiti ancora sporchi di sangue ai militari.

Dopo la confessione, le forze dell'ordine hanno rinvenuto nell'appartamento un coltello da cucina ad anima liscia con una lama di 30 cm ancora sporco di sangue. Sul posto sono arrivati anche il medico legale e il pubblico ministero di turno della procura alessandrina. Il cadavere della 53enne sarà sottoposto ad autopsia.

Nel pomeriggio di ieri, madre e figlio erano in casa da soli: il marito della vittima si trovava al lavoro in una struttura ricettiva del paese. Ancora sconosciuti i motivi della discussione tra i due. Chi conosceva la famiglia, la descrive come molto riservata. "Marina e suo marito si dividevano tra Gabiano e la Toscana – ha raccontato una vicina – dove viveva uno dei due figli. Di loro però non sappiamo molto altro: la loro è una famiglia riservata. Siamo sconvolti da quanto successo".

"Questo è un fatto orribile che ci rattrista" ha commentato il sindaco del paese, Domenico Priora. Attualmente il 25enne è in stato di arresto per omicidio. Dopo le formalità di rito è stato condotto presso il carcere di Vercelli

247 CONDIVISIONI
Uccide la madre a coltellate e la mette in un sacco, poi va dai carabinieri: “Ho ammazzato mia mamma”
Uccide la madre a coltellate e la mette in un sacco, poi va dai carabinieri: “Ho ammazzato mia mamma”
La storia di Alessandra Maffezzoli, vittima di femminicidio: l'ex compagno le ha fracassato il cranio
La storia di Alessandra Maffezzoli, vittima di femminicidio: l'ex compagno le ha fracassato il cranio
Anastasia uccisa a coltellate dall'ex: il corpo trovato dopo ore di ricerche nelle campagne di Fano
Anastasia uccisa a coltellate dall'ex: il corpo trovato dopo ore di ricerche nelle campagne di Fano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni