Caos sull'autostrada A4, che da ore è letteralmente paralizzata all'altezza di Vigasio, in provincia di Verona, dopo che un camion ha sfondato il guardrail intrappolando sul tratto stradale migliaia di auto. Come riporta L'Arena, verso le 7 di oggi, martedì 8 ottobre, un mezzo pesante ha sfondato un guardrail sulla Tangenziale Sud, uscendo improvvisamente di strada per cause in via di accertamento e invadendo la carreggiata della A4 in direzione Est, bloccandola completamente. Dopo l'impatto, infatti, il mezzo pesante è rimasto posizionato "di traverso" intrappolando il resto delle vetture. Da allora il traffico è andato in tilt: migliaia di vetture sono bloccate in lunghe code, che alle 9 superavano gli 11 chilometri, in entrambe le direzioni. Nell'incidente sarebbe rimaste coinvolta anche una macchina e secondo le prime informazioni, ci sarebbero anche due feriti non gravi trasportati dal 118 all'ospedale di Borgo Trento. Sul posto anche la Polizia Stradale che sta cercando di riportare sotto controllo la situazione.

Anche perché i disagi a cui gli automobilisti devono far fronte non sono pochi. Alle 9 sono segnalati oltre 9 chilometri di coda tra Peschiera e Verona Sud, in direzione Venezia. A ciò si aggiungano oltre 10 chilometri invece sono segnalati in direzione opposta (verso Milano), tra Soave e Verona Sud, per lavori. La situazione ha cominciato a normalizzarsi solo intorno alle 10:30.