Vicino Oriente

Vicino Oriente
INFO
Racconti e riflessioni dall’altra sponda del Mediterraneo. Per cercare di comprendere meglio un mondo vicino eppure a volte incomprensibile e che sta attraversando profonde trasformazioni politiche, sociali e culturali. Il fermento delle “primavere arabe”, le nuove tendenze nel campo dell’informazione e dell’attivismo politico, le contraddizioni di una realtà dove il vecchio e il nuovo si intrecciano in modo sempre più sorprendente.
TWITTER
Cronaca, Vicino Oriente

Guerra a Gaza: Israele è alle corde, Hamas isolata guarda con timore all'Iraq

Il rinnovo della tregua nella striscia di Gaza sembra l'unica soluzione possibile per una crisi avviata allo stallo. Tel Aviv ha perso l'appoggio incondizionato degli Usa ed è a un bivio: accettare la pace o promuovere un'altra offensiva militare, ancora più grande, che tuttavia avrebbe pesanti e negative ripercussioni internazionali.

Iraq, guerra di terra ad un passo: reparti speciali Usa già operativi nel nord del Paese

L'ex diplomatico nordamericano Van Buren: "È altamente probabile che le forze speciali stiano già operando sul territorio, in operazioni di perlustrazione e posizionamento di guide laser per i raid aerei". Intanto un rappresentante del Pentagono ha chiarito: "Raid aerei inefficaci a contrastare l'Isis in Iraq o Siria".

Mondo, Vicino Oriente

Guerra in Iraq, l'avanzata delle forze jihadiste frutto dei calcoli (errati) degli Usa

Iraq, Siria, Libano. Queste le nazioni dove i miliziani dell'auto proclamato califfato Islamico combattono in nome della guerra santa e del loro leader Abu Bakr al Baghdadi. La battaglia dell'Is è iniziata, tuttavia, più di un anno fa in Siria per abbattere il regime di Bashar al Assad e favorire gli interessi occidentali.

Mondo, Vicino Oriente

Guerra a Gaza, Snowden: gli Usa armano e spiano per Israele

Da più di dieci anni l'Nsa ha passato denaro e informazioni di prima mano agli operativi israeliani contribuendo alle operazioni militari nella Striscia e nei territori occupati. Al fianco delle spie Nordamericani anche fazioni plaestinesi ed i servizi della Giordania. Amnesty critica l'Amministrazione Obama: Non possono dirsi meri osservatori del conflitto.

Vicino Oriente

Treno travolge scuolabus: è strage di bambini in Egitto (VIDEO)

Almeno 47 bambini tra i 4 e i 6 anni sono morti in un incidente avvenuto a Assiut, a sud del Cairo. Secondo quanto rivelato, l'addetto al passaggio al livello stava dormendo al momento dell'incidente. Il governo ha aperto un'inchiesta.

Vicino Oriente

Tahrir: quanti significati dietro una sola manifestazione?

È il bilancio di un anno pieno di errori ad aver riportato i Fratelli Musulmani in piazza. Accusati di essere stati usati dai generali come marionette, hanno finalmente voltato le spalle allo SCAF e cambiato strategia...

Vicino Oriente

Il tramonto della cyber-utopia mediorientale

A distanza di un anno dalla rivoluzione in Egitto, una serie di eventi sembra mettere in dubbio alcune certezze della cyber-utopia di stampo mediorientale. Un'analisi sul ruolo e sulle contraddizioni della "politica dei network" e sulla valenza di una concezione nuova della politica che mette al centro i social media e internet.

Vicino Oriente

La realpolitik dell'anti-imperialista da salotto

La rivoluzione in Siria è un complotto ordito dagli Stati Uniti, dicono tanti attivisti di sinistra e i loro giornali. Ma dietro questa visione c'è una lettura distorta della realtà e una crescente difficoltà nell'interpretare la complessità del mondo contemporaneo. Che rischia di far perdere credibilità anche alle lotte future.

Vicino Oriente

Nuovi media: c’è un lato oscuro?

Il ruolo dei social media e dei nuovi strumenti di comunicazione nello sviluppo dei movimenti politici e culturali necessita di un'analisi approfondita. E se è vero che il 2011 è stato l'anno dei movimenti, è altrettanto corretto dire che è "internet" il comune denominatore che unisce la Primavera araba a Wall street, gli indignados alle manifestazioni in Russia.

Vicino Oriente

Siria: ricostruire le origini della rivolta quasi un anno dopo

A quasi un anno di distanza, ripercorriamo le tappe fondamentali della rivolta in Siria, tra repressione, propaganda di regime e "speranza". Dalle prime manifestazioni a Damasco fino ai cruenti episodi degli ultimi giorni.
a cura di
Enrico De Angelis
Enrico De Angelis è un ricercatore di comunicazione politica internazionale. Si occupa da anni di media (vecchi e nuovi) nel mondo arabo. Attualmente vive al Cairo, Egitto.
Enrico De Angelis su twitter
Enrico De Angelis via feed rss
STORIE DEL GIORNO