Pechino Express 2022
10 Marzo 2022
18:00

Pechino Express – Rotta dei Sultani, la prima tappa è in Turchia: tutti i luoghi della puntata di questa sera

Il 10 marzo torna in tv Pechino Express- La Rotta dei Sultani” che condurrà 10 coppie in un viaggio attraverso Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi. Scopriamo la prima tappa del nuovo itinerario.
A cura di Clara Salzano
Il 10 marzo inizia Pechino Express condotto da Costantino della Gherardesca
Il 10 marzo inizia Pechino Express condotto da Costantino della Gherardesca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Pechino Express 2022

Pechino Express torna in tv da stasera 10 marzo 2022. Il programma condotto da Costantino della Gherardesca debutta ufficialmente su SkyUno dopo la lunga interruzione causa Covid. Dieci nuove coppie tornano a sfidare sé stesse e gli altri per raggiungere la meta, a Dubai, attraverso varie tappe in cui avranno a disposizione solo uno zaino e un euro al giorno in valuta locale. L'edizione 2022 si intitola Pechino Express – “La Rotta dei Sultani” e condurrà le coppie in un viaggio di 7.000 chilometri attraverso Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi. Il traguardo è fissato a Dubai e lo scopo è immergersi nella cultura islamica. Scopriamo la prima tappa del nuovo itinerario.

Costantino della Gherardesca nella prima puntata di pechino Express 2022
Costantino della Gherardesca nella prima puntata di pechino Express 2022

Mustafapasa

Le dieci coppie di Pechino Express, che comprendono nomi come Victoria Cabello e Paride Vitale (I #Pazzeschi), Rita Rusic ed il compagno (I #Fidanzatini), Fru e Aurora Leone (Gli #Sciacalli), Natasha Stefanenko e la figlia (Le #Mamma e figlia) intraprenderanno un viaggio in Medio Oriente alla scoperta della tradizione islamica. La prima puntata del programma di SkyUno è ambientata in Turchia. Le dieci coppie dovranno percorrere 226 km in Cappadocia, da Mustafapasa a Sultanhani.

Una delle coppie di Pechino Express lungo l’itinerario
Una delle coppie di Pechino Express lungo l’itinerario

La prima tappa di Pechino Express – La Rotta dei Sultani prende origine da Mustafapasa, piccolo paesino della Turchia centrale caratterizzato da incredibili formazioni rocciose e terreni destinati all’agricoltura, che è l’attività principale della zona dove nessuno parla inglese.

Il piccolo paesino di Mustafapasa nel cuore Cappadocia
Il piccolo paesino di Mustafapasa nel cuore Cappadocia

Città sotterranea di Mazi

Il percorso della prima puntata di Pechino Express – Rotta dei Sultani prosegue nella città sotterranea di Mazi. Mazi è una delle centinaia città sotterranee della regione della Cappadocia in Turchia che gode di una storia millenaria. Si ha testimonianza di resti di epoca romana a Mazi.

Una scena tratta da Pechino Express – La Rotta dei Sultani
Una scena tratta da Pechino Express – La Rotta dei Sultani

Uno dei tour più suggestivi della Cappadocia è proprio la scoperta delle numerose città sotterranee della regione. Le città sotterranee come Mazi sono state concepite per essere completamente autonome, con gallerie scavate nella roccia al posto delle strade, e comprendono tutti i servizi necessari per la vivibilità sotto il suolo dove le temperature possono essere più confortevoli.

Una delle città sotterranee della Cappadocia
Una delle città sotterranee della Cappadocia

Sultanhani

L'itinerario della prima puntata di Pechino Express – La Rotta dei Sultani si conclude a Sultanhani dove si trova il caravanserraglio, uno degli edifici più imponenti della Turchia centrale. L'imponente palazzo di più di 4.000 metri quadrati, fu costruito dai Selgiuchidi per accogliere le carovane sulle rotte commerciali dell'Anatolhia. Il viaggio di Pechino Express è l'occasione per i concorrenti di esplorare le usanze più belle del posto e scoprire nuovi luoghi.

Il caravanserraglio di Sultanhani, destinazione della prima tappa di Pechino Express – La Rotta dei Sultani
Il caravanserraglio di Sultanhani, destinazione della prima tappa di Pechino Express – La Rotta dei Sultani

Ricordiamo che le regole del programma sono sempre le stesse: è fatto divieto di accettare denaro per spostarsi. Si supereranno le varie tappe con a disposizione solo uno zaino e un euro al giorno in valuta locale. Ci si può muovere solo a piedi, in autostop o usando mezzi alternativi.

25 contenuti su questa storia
Italia-Brasile:
Italia-Brasile: "Stron*e noi? Solo sotto stress", cosa pensano della Cabello vincitrice di Pechino
Le modelle Italia-Brasile dopo Pechino Express 2022:
Le modelle Italia-Brasile dopo Pechino Express 2022: "Siamo stron*e solo sotto stress"
19.291 di Spettacolo Fanpage
I Pazzeschi festeggiano la vittoria a Pechino Express, tra gli invitati al party anche Barù
I Pazzeschi festeggiano la vittoria a Pechino Express, tra gli invitati al party anche Barù
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni