23 CONDIVISIONI

Dov’è stato girato “Un colpo di fortuna”: le location del nuovo film di Woody Allen

Esce il 6 dicembre il nuovo film di Woody Allen, “Un colpo di fortuna”: si tratta della prima pellicola in lingua francese del regista, che torna a girare in Europa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Arianna Colzi
23 CONDIVISIONI
Un colpo di Fortuna di Woody Allen
Un colpo di Fortuna di Woody Allen

Per il suo cinquantesimo film, Woody Allen torna a girare in Europa. Il 6 dicembre esce Un colpo di fortuna, nuova pellicola diretta dal regista americano che sceglie di nuovo l'Europa come location di un suo film. Allen aveva già girato Midnight in Paris e Vicky Cristina Barcelona, solo per citarne alcuni tra i più famosi. Il film, presentato lo scorso settembre alla Mostra del Cinema di Venezia, è il primo girato interamente in francese e ambientato in Francia. Coup de Chance (questo il titolo originale del film) è un thriller psicologico che ricorda molto Match Point, altra opera del cineasta americano girata in Europa.

Un colpo di fortuna
Un colpo di fortuna

Dov'è ambientato Un colpo di fortuna: le scene girate a Parigi

Un colpo di Fortuna è ambientato e girato in Francia, a Parigi, e racconta la storia di Fanny e Jean, una coppia apparentemente ideale i cui equilibri si scardinano quando la ragazza incontra per caso Alain, suo ex compagno di liceo. I due cominciano a riavvicinarsi e la storia con Jean sembra andare in crisi. Le riprese sono iniziate a ottobre del 2022 a Parigi. Nel film si possono riconoscere alcuni dei luoghi più celebri della Ville Lumiere come i Giardini del Palais Royal.

Le scene girate ai Giardini di Palais Royal

In una scena del film, Fanny e Jean pranzano seduti su una delle panchine dei Jardin du Palais Royal. Nell'inquadratura si può vedere un piccolo cannone al centro delle aiuole. L'opera è realizzata dall'orologiaio Rousseau, il cui negozio si trovava al 95 della Galerie du Beaujolais, che lo installò nel 1786 sulla linea del meridiano di Parigi. L'obiettivo era quello di rimpiazzare l’orologio solare della rue Bons-enfants, ormai in disuso.

Il piccolo cannone al Palais Royal
Il piccolo cannone al Palais Royal

Il piccolo cannone è sormontato da una lente d'ingrandimento che guarda verso il cielo. Quando il sole raggiunge lo zenit i suoi raggi puntano sulla lente e infiammando la miccia, provocando una piccola detonazione. Nel 1891 l’ora del cannone del Palais Royal fu imposta a tutta la Francia che mantenne questa tradizione fino al 1911 quando anche la Francia si allineò al meridiano di Greenwich. Purtroppo il cannone fu rubato nel 1998 e quello che vediamo oggi è solo una replica.

La scena girata a Palais Royal
La scena girata a Palais Royal

L'incontro lungo Avenue Montaigne

Il momento di svolta di Un colpo di Fortuna è l'incontro tra la giovane Fanny e il suo compagno di liceo Alain. I due si incrociano in modo totalmente fortuito lungo Avenue Montaigne, una delle arterie principali del centro di Parigi. Il lungo viale incrocia gli Champs-Élysées, partendo da Place de l'Alma, in prossimità dell'omonimo ponte. Nel 18esimo secolo, il viale era chiamato allée des Vueues (vicolo delle Vedove) perché le donne in lutto si riunivano in questa zona. Oggi il viale è dedicato allo scrittore rinascimentale Michel de Montaigne.

L'incontro tra Fanny e Alain lungo Avenue Montaigne
L'incontro tra Fanny e Alain lungo Avenue Montaigne

Nel 19esimo secolo il viale diventa celebre anche per i suoi Bal Mabillei Giardini Mabille, che si animavano con balli scintillanti e popolari raccontati da Balzac e Mark Twain nelle loro opere. Oggi Avenue Montaigne è il cuore pulsante delle boutique di lusso di Parigi: lungo il viale troviamo gli store di Louis Vuitton, Dior, Chanel, Fendi e Valentino.

Le scene al Café de l'Epoque e da Serge Lutens

In Un colpo di Fortuna Fanny e la madre vanno a fare shopping in un negozio che è un'istituzione a Parigi: Serge Lutens. Lungo Gal de Valois, la strada che lambisce i Giardini di Palais Royal, si trova la boutique Les Salons du Palais Royal.

Serge Lutens a Parigi
Serge Lutens a Parigi

Fondata negli anni Novanta dal fotografo e profumiere francese Serge Lutens, è un'icona della moda e del beauty francese. Sempre in tema di luoghi intramontabili, altre scene del film di Woody Allen sono girate al Café de l'Epoque, uno dei caffè storici di Parigi.

Il Café de l'Epoque
Il Café de l'Epoque
23 CONDIVISIONI
Dov'è stato girato "La Rosa dell'Istria": le location del film in onda su Rai 1
Dov'è stato girato "La Rosa dell'Istria": le location del film in onda su Rai 1
Dov'è stato girato "Dirty Dancing": le location del film cult degli anni '80
Dov'è stato girato "Dirty Dancing": le location del film cult degli anni '80
Dov'è stato girato "Wonka": tutte le location del film con Timothée Chalamet
Dov'è stato girato "Wonka": tutte le location del film con Timothée Chalamet
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views