262 CONDIVISIONI
14 Giugno 2022
12:26

L’abito di Marylin Monroe rovinato dopo il Met Gala? Kim Kardashian travolta dalle polemiche

Kim Kardashian con l’abito di Marilyn Monroe al Met Gala aveva spaccato l’opinione pubblica. Ora alcune foto virali riaccendono la polemica: sul retro dell’abito si notano buchi e strappi.
A cura di Beatrice Manca
262 CONDIVISIONI

Kim Kardashian continua a far parlare di sé per l'abito indossato al Met Gala 2022, e stavolta non in senso positivo. L'influencer, star dell'omonimo reality, ha sfilato sul tappeto rosso con un pezzo di storia del costume: il vestito tempestato di cristalli che Marilyn Monroe indossò per cantare "Happy Birthday Mr. President" a Kennedy, pochi mesi prima di morire. A riaccendere critiche e polemiche sono state alcune foto diventate virali nelle ultime ore: le immagini evidenziano danni e lacerazioni che, secondo i fan della hollywoodiana, non erano presenti prima del Met Gala.

Le foto virali dell'abito di Marylin Monroe prima e dopo il Met Gala

Kim Kardashian non si era limitata a prendere ispirazione dai look iconici di Marylin Monroe, aveva voluto letteralmente mettersi nei suoi panni. Si era così rivolta alla collezione Ripley's Believe It or Not!, che lo aveva acquistato all'asta, per "prenderlo in prestito". L'abito però era stato cucito addosso a Marilyn per aderire il più possibile alle sue forme: Kim Kardashian ha poi confessato di aver perso 7 chili per poterlo indossare, ma di non essere comunque riuscita a chiuderlo.

Kim Kardashian con l’abito di Marilyn Monroe
Kim Kardashian con l’abito di Marilyn Monroe

Aveva deciso di usarlo solo per il red carpet tenendolo aperto (e coprendo la schiena con una pelliccia bianca) per poi di sostituirlo con una copia durante la cena. Ma la premura, secondo alcuni utenti Instagram, non è stata sufficiente: l'account social "The Marilyn Monroe Collection" ha diffuso alcune immagini recenti del retro dell'abito, che nel frattempo è tornato in mostra, dove si notano piccoli strappi e segni di stress. I piccoli ganci che chiudono il vestito sulla schiena sembrano tirati e allentati, così come il tessuto appare strappato in più punti. Non solo: confrontando i dettagli con le foto scattate diversi anni fa si nota che mancano molti cristalli e che alcuni si sono scuciti per l'attrito con la stola.

Kim Kardashian travolta dalla polemica: "Ne valeva la pena?"

La pagina social ha taggato l'account di Ripley's accusandolo di non aver avuto abbastanza cura dell'abito. Le immagini sono subito diventate virali e le foto sono state condivise anche da Diet Prada, il più famoso "watchdog" social del mondo della moda. Per il momento nessuna delle parti in causa ha commentato pubblicamente, ma tanto è bastato per riaccendere la polemica. La scelta di Kim Kardashian di indossare l'abito più famoso forse di Marilyn Monroe aveva da subito spaccato l'opinione pubblica: è giusto concedere a un privato cittadino, per quanto ricco e famoso, l'uso di un reperto così raro e prezioso? La collezione Ripley's ha fatto abbastanza per garantire l'incolumità dell'abito? Anche lo stilista Bob Mackie aveva criticato duramente la scelta. Le immagini dovranno essere verificate per garantire che le foto siano veritiere e che i segni di usura siano effettivamente comparsi durante il Met Gala e non prima. La domanda che gli utenti si fanno sui social, in ogni caso, è sempre più pressante: "Ne valeva la pena?"

262 CONDIVISIONI
Kim Kardashian al Met Gala con l'abito iconico di Marilyn Monroe (che vale oltre 4 milioni di euro)
Kim Kardashian al Met Gala con l'abito iconico di Marilyn Monroe (che vale oltre 4 milioni di euro)
Kim Kardashian ancora come Marilyn Monroe: dopo il Met Gala indossa un altro abito iconico della diva
Kim Kardashian ancora come Marilyn Monroe: dopo il Met Gala indossa un altro abito iconico della diva
Il mistero del vestito di Kim Kardashian: è davvero entrata in quello di Marilyn Monroe?
Il mistero del vestito di Kim Kardashian: è davvero entrata in quello di Marilyn Monroe?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni