28 CONDIVISIONI
Royals

La regina Camilla vicina a Carlo III durante le cure. “È la sua forza”, affermano fonti di Palazzo

Secondo quanto riportato dai tabloid britannici, la moglie del sovrano è fondamentale nella sua guarigione. “Il re è di umore assolutamente positivo e non vede l’ora di tornare al lavoro a pieno regime”, rendono noto da Buckingham Palace. Un approccio dovuto sicuramente anche al sostegno della compagna.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Annachiara Gaggino
28 CONDIVISIONI
Il re Carlo e la regina Camilla
Il re Carlo e la regina Camilla
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Royals

La regina Camilla è una figura fondamentale nella convalescenza di re Carlo. Al sovrano è stato diagnosticato un cancro, venuto alla luce nel corso di un'operazione di routine per un ingrossamento alla prostata a cui il re è stato sottoposto nelle scorse settimane. La notizia ha, ovviamente, turbato la popolazione britannica, ma soprattutto i familiari che sono accorsi per far visita al sovrano; perfino Harry ha deciso tornare a Londra per meno di ventiquatt'ore per incontrare il padre. Secondo quanto reso noto da Buckingham Palace Carlo III è di "umore assolutamente positivo e non vede l'ora di tornare al lavoro a pieno regime".

La regina Camilla e il re Carlo
La regina Camilla e il re Carlo

Per ora non sono stati rivelati i dettagli della diagnosi, per cui non si sa quale sia la parte interessata dal tumore; tuttavia, il re, dopo essersi recato a Sandringham per proseguire le cure in tranquillità, ha continuato a gestire i propri doveri da lontano, non annullando l'incontro settimanale con il Primo Ministro ma trasformandolo in una chiamata telefonica. Nella tenuta di campagna continua anche il suo allentamento per tenersi in forma, mentre gode del pieno sostegno della moglie Camilla.

La regina Camilla e il re Carlo
La regina Camilla e il re Carlo

Il ruolo della regina Camilla nella malattia di Carlo III

"Lei è la sua forza e lo sarà sempre. Proprio come il principe Filippo è stato quella della regina Elisabetta", ha spiegato una fonte di Palazzo a People. "La regina è una moglie fantastica che durante tutto il periodo di cure appoggerà Carlo, lo sosterrà e lo aiuterà a svolgere il suo lavoro. Senza perdere di vista gli impegni che ha in agenda". La prima apparizione pubblica da sola è stata lunedì scorso, a un evento benefico nella cattedrale di Salisbury, il primo di molti degli eventi in solitaria a cui parteciperà mentre il re sarà impegnato nelle cure.

Il re Carlo e la regina Camilla
Il re Carlo e la regina Camilla

Sempre al fianco del sovrano, lo accompagna in ogni suo movimento ed è parte del motivo per cui Carlo sta reagendo in modo coraggioso alla diagnosi. Al momento il re svolgerà solo le funzioni fondamentali e centrali da capo di Stato mentre a prendere il suo posto nel pubblico sarà il principe William. L'erede al trono sarà affiancato dalla regina, dalla principessa Anna e il principe Edoardo, in quanto si trova anche lui a dover stare vicino alla moglie che ha recentemente subito un intervento all'addome. .

28 CONDIVISIONI
448 contenuti su questa storia
Quale sarà la scuola del principe George? Spunta una nuova ipotesi
Quale sarà la scuola del principe George? Spunta una nuova ipotesi
Charlene di Monaco al gala di beneficienza con la borsa argentata da 4mila euro
Charlene di Monaco al gala di beneficienza con la borsa argentata da 4mila euro
Meghan Markle dice addio ai tacchi alti e sfoggia un paio di ballerine rasoterra
Meghan Markle dice addio ai tacchi alti e sfoggia un paio di ballerine rasoterra
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni