3 Giugno 2022
15:57

Khloe Kardashian osa con l’abito nudo: “ruba” il look di latex alla sorella Kim

Khloe Kardashian ha “rubato” il vestito a Kim Kardashian: a un evento di gala newyorkese è infatti apparsa super provocante in un abito nude di latex, un modello molto simile a quello sfoggiato in passato dalla sorella. È arrivato il momento del ritorno dei capi in vernice?
A cura di Valeria Paglionico

Le sorelle Kardashian sono le indiscusse regine dei social e, complice il successo della nuova edizione del loro show, The Kardashians, stanno vivendo un momento particolarmente proficuo dal punto di vista professionale. Di recente sono finite al centro dell'attenzione dei media grazie al matrimonio da sogno di Kourtney Kardashian e Travis Barker, in occasione del quale hanno sfoggiato tutte degli outfit griffati e sensuali, ma ora a far parlare di sé è stata Khloe. Se solitamente viene considerata la "meno nota" delle sorelle, nelle ultime ore è riuscita a catalizzare tutti i riflettori sulla sua scelta di stile. Il motivo? Ha "rubato" l'abito nude a Kim, rilanciando l'audace look in latex.

Chi ha firmato l'abito nude di Khloe Kardashian

Khloe Kardashian è sempre sul pezzo quando si parla di eventi mondani e non si è lasciata sfuggire una serata di gala a West Hollywood. Nelle ultime ore vi ha preso parte in compagnia della sorella Kendall e della mamma Kris Jenner, anche se a postare una foto in sua compagnia è stato il parrucchiere Andrew Fitz Simons. La star è apparsa in splendida forma con i capelli lunghissimi e ondulati in pieno stile dea e un abito nudo "seconda pelle". Si tratta di un modello di latex firmato Atsuko Kudo, ha la gonna alla caviglia, il collo alto e una silhouette aderentissima che fascia le forme, lasciando pochissimo spazio all'immaginazione. Per completare il tutto Khloe ha scelto un paio di décolleté trasparenti e dei grossi orecchini a cerchio.

L’abito di latex di Atsuko Kudo
L’abito di latex di Atsuko Kudo

Kim Kardashian aveva lanciato il trend del latex nel 2015

Il dettaglio che non è passato inosservato? Khloe non è stata la prima a sfoggiare l'audace vestito di latex color nude, prima di lei lo aveva già fatto la sorella Kim. Era il 2015 quando quest'ultima aveva cominciato a spopolare in tutto il mondo e sui red carpet sfilava spesso con dei tubini in lattice, dal modello con la scollatura strutturata a quello col profondissimo scollo a V (in entrambi i casi sempre firmati Atsudo Kudo).

Kim Kardashian in Atsuko Kudo nel 2015
Kim Kardashian in Atsuko Kudo nel 2015

Insomma, Khloe ha letteralmente "rubato" lo stile alla sorella Kim, rilanciando il trend del latex. Riuscirà a guadagnarsi un posto nella classifica delle celebrities più trendy dell'estate? L'unica cosa certa è che, sebbene abbia un tantino "peccato" in fatto di originalità, i fan continuano ad amarla e a considerarla una vera e propria icona glamour.

Kim con la maxi croce, Khloe con la corona: le sorelle Kardashian al matrimonio di Kourtney sono gotiche
Kim con la maxi croce, Khloe con la corona: le sorelle Kardashian al matrimonio di Kourtney sono gotiche
Khloe Kardashian, perché la sorella di Kim non è mai stata invitata al Met Gala
Khloe Kardashian, perché la sorella di Kim non è mai stata invitata al Met Gala
Khloe Kardashian vittima di bullismo a scuola: troppo brutta e grassa per essere sorella di Kim
Khloe Kardashian vittima di bullismo a scuola: troppo brutta e grassa per essere sorella di Kim
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni