16 CONDIVISIONI

Kate Middleton, qual è la corona di diamanti che potrebbe ereditare dalla regina Elisabetta II

Sono passati 4 mesi dalla morte della regina Elisabetta II ma ancora non si sa a chi andrà la sua preziosa collezione di gioielli. Kate Middleton è tra le “concorrenti in lizza” e potrebbe ereditare un diadema di diamanti dal valore inestimabile.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
16 CONDIVISIONI
Immagine

La regina Elisabetta II è morta lo scorso settembre ma, nonostante ciò, si continua a parlare spesso di lei, a prova del fatto che ha lasciato un segno indelebile nella cultura contemporanea. A renderla iconica è stato il suo stile elegante, colorato e tratti rock, contraddistinto da completi variopinti, cappellini in stile britannico e borsette di pelle. Il dettaglio che non mancava mai nei suoi look? Un accessorio prezioso. La sovrana ha lasciato un’enorme collezione di gioielli alla Royal Family: circa 300 preziosi dal valore inestimabile, dalle corone alle maxi spille, fino ad arrivare alle collane. Da chi verranno ereditate? Al momento non sono ancora chiare le ripartizioni ma uno dei diademi più ambiti potrebbe andare a Kate Middleton.

Diamond Diadema, la corona con oltre mille diamanti

Se da un lato è noto che il leggendario anello di fidanzamento del principe Filippo è stato lasciato alla principessa Anna, ancora non si sa con precisione quali saranno i gioielli della defunta regina che verranno ereditati da Kate Middleton. Stando alle indiscrezioni, nel suo testamento Elisabetta II avrebbe riservato a lei il Diamond Diadema, ovvero la coroncina di diamanti che Giorgio VI commissionò ai gioiellieri Rundell & Bridge nel 1820. È in oro e argento ed è decorata con 4 croci che si alternano con delle composizioni floreali (i vari simboli dei paesi del Regno Unito, ovvero il cardo per la Scozia, la rosa per l'Inghilterra e il trifoglio per l'Irlanda). Conta 1.333 diamanti, la più grande è una gemma gialla da 4 carati nella croce centrale, e altre 169 perle naturali intorno alla base.

La regina Elisabetta II col Diamond Diadema
La regina Elisabetta II col Diamond Diadema

Quanto vale il Diamond Diadema

Dove l’abbiamo vista? Sulle monete, sui francobolli e sulle banconote di Regno Unito e Commonwealth, decorate tutte con una foto in cui la regina indossava proprio quel diadema. Elisabetta II l'ha indossata inoltre anche alle cene di Stato e alle cerimonie di inaugurazione dei lavori del Parlamento, rendendola il simbolo della monarchia britannica nel mondo. Sebbene secondo la tradizione il gioiello deve essere ereditato dalla nuova regina, dunque Camilla, non si esclude che possa andare a Kate Middleton, visto che la consorte di Carlo è sempre stata molto sobria nella scelta dei gioielli. Qual è il valore del Diamond Diadema? Nell’800 venne pagata 8.216 sterline (quasi 9.000 euro), anche se al momento il prezzo stimato supererebbe i 900.000 euro.

Il Diamond Diadema di Elisabetta II
Il Diamond Diadema di Elisabetta II
16 CONDIVISIONI
Kate Middleton "imita" Elisabetta II: è a lei che si ispira per diventare una regina perfetta
Kate Middleton "imita" Elisabetta II: è a lei che si ispira per diventare una regina perfetta
Kate Middleton al funerale di Elisabetta II: omaggia la regina indossando i suoi gioielli
Kate Middleton al funerale di Elisabetta II: omaggia la regina indossando i suoi gioielli
William e Kate e l'amore per i figli: qual è la richiesta che fecero alla regina Elisabetta II
William e Kate e l'amore per i figli: qual è la richiesta che fecero alla regina Elisabetta II
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni