26 Aprile 2022
9:59

I Maneskin chiudono il Coachella e tornano alle origini: tutine trasparenti e collari con le borchie

Si è ufficialmente chiuso il festival californiano Coachella: i Maneskin si sono esibiti una seconda volta e Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno incendiato il palco con look rock’n’roll anni Settanta.
A cura di Beatrice Manca

Il Coachella si è ufficialmente concluso: il Festival musicale californiano ogni anno si articola in due weekend e richiama tutti gli artisti sul palco una seconda volta. Il pubblico internazionale che affolla i prati di Indio ha potuto godere di una seconda esibizione dei Maneskin, il gruppo italiano che ha letteralmente fatto impazzire gli Usa. Se per il debutto sul palco avevano scelto lingerie in pelle e una vaporosa vestaglia rosa, per la seconda esibizione hanno deciso di tornare alle origini con alcuni capisaldi dei loro look: pantaloni a zampa, tutine trasparenti, intrecci e collari con le borchie.

Chi veste i Maneskin al Coachella

Il Coachella non è solo un grande momento di musica: i look degli artisti e del pubblico ogni anno lanciano le tendenze di moda, tanto che esiste un vero e proprio "stile Coachella" ben riconoscibile. Il palco del festival di Indio è fatto per osare e i Maneskin non se lo sono fatti ripetere: in entrambe le esibizioni hanno sfoggiato irriverenti look total black con trasparenze, canotte a rete, lingerie effetto pelle e cinghie bondage. Ancora una volta a vestirli è Gucci, il brand di cui sono testimonial.

Victoria dei Maneskin al Coachella in Gucci
Victoria dei Maneskin al Coachella in Gucci

Victoria De Angelis, icona di sensualità fuori dagli schemi, si è esibita in reggiseno: indossava una bralette nera con dettagli cut out, abbinata a un paio di pantaloni trasparenti a zampa di elefante, rispolverando gli accenti Seventies che da sempre fanno parte dell'estetica del gruppo.

Thomas Raggi in Gucci al Coachella
Thomas Raggi in Gucci al Coachella

Thomas Raggi invece ha scelto un look neo dandy: camicia con maxi fiocco, pantaloni a zampa e una giacca con riflessi metallizzati. Ethan Torchio invece si è esibito a petto nudo, con bermuda in pelle e calze a rete.

I Maneskin sul palco del Coachella
I Maneskin sul palco del Coachella

Damiano dei Maneskin con il body in pizzo al Coachella

Il frontman dei Maneskin, Damiano David, è energia pura: ha fatto ballare il Coachella con un look dagli accenti folk. Ha indossato un paio di pantaloni in pelle a zampa e un body in pizzo trasparente chiuso sul petto dai lacci intrecciati a mo' di corsetto. Un look che ricorda le prime esibizioni del gruppo, con tanto di stivali con zeppa e tacchi alti.

Damiano David in Gucci al Coachella
Damiano David in Gucci al Coachella

Il dettaglio che ha fatto impazzire i fan però è stato il collare con gli aculei del cantante, un accessorio che ormai è la sua firma di stile: indossava un choker già ai tempi di X Factor, quando lasciò il pubblico a bocca aperta con una provocante lap dance.

La seconda esibizione dei Maneskin al Coachella
La seconda esibizione dei Maneskin al Coachella

Al Coachella i Maneskin hanno portato l'esplosività sensualità degli anni Settanta, tra provocazione e rock'n'roll!

I Maneskin si preparano al Coachella: Victoria con il reggiseno di pelle, Damiano in total black
I Maneskin si preparano al Coachella: Victoria con il reggiseno di pelle, Damiano in total black
I Maneskin infiammano Coachella: Damiano con la vestaglia rosa, Victoria suona in intimo
I Maneskin infiammano Coachella: Damiano con la vestaglia rosa, Victoria suona in intimo
Damiano dei Maneskin al Coachella con gli stivali rossi: i jeans a vita bassa rivelano i tatuaggi
Damiano dei Maneskin al Coachella con gli stivali rossi: i jeans a vita bassa rivelano i tatuaggi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni