392 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2022
4 Febbraio 2022
1:14

Sanremo 2022, nella terza serata Emma con velluto e reggiseno in mostra contro la società maschilista

Emma torna al Festival di Sanremo. Quest’anno è in gara col brano Ogni volta è così. Dopo l’incantevole look blu notte con calze a rete della seconda serata, stasera ha scelto un nuovo look femminile ma deciso.
A cura di Giusy Dente
392 CONDIVISIONI
Emma in Gucci
Emma in Gucci
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Il debutto di Emma al Festival di Sanremo 2022 è stato un successo. Al momento occupa il sesto posto della classifica parziale, ottenuta con i voti della Sala stampa. Questa sera tocca al pubblico esprimere le proprie preferenze e tutto potrebbe cambiare. Lei è di casa sul palco dell'Ariston, un palco che ha calcato in diversi ruoli. La prima volta è stata come cantante in gara nel 2012, l'anno del trionfo con Non è l'inferno, ma già nel 2011 vi aveva preso parte in coppia con i Modà, conquistando la seconda posizione. Poi è stata la volta dell'esperienza da co-conduttrice nel 2015 e di quella da super ospite nel 2020. Quest'anno è in gara col brano Ogni volta è così.

Il look di Emma a Sanremo

Dal suo esordio a oggi Emma è molto cambiata dal punto di vista del look. Inizialmente aveva una predilezione per uno stile più rock, che col passare del tempo ha ammorbidito, pur lasciando nei suoi outfit dei tocchi originali e dei dettagli anche appariscenti, ma mai banali. Ieri sera si è esibita con un lungo abito blu notte di velluto con maxi spacco firmato Gucci, il brand che la accompagna nell'avventura sanremese.

Emma in Gucci
Emma in Gucci

Lo ha abbinato a calze a rete (le stesse indossate anche da Lady Gaga) e sandali con platform dal tacco alto. Immancabili i gioielli, in particolare un vistoso collier di cristalli che ha illuminato il décolleté. Di Gucci era anche il look sfoggiato sul green carpet, un look più delicato color panna composto da camicia, pantaloni a zampa d'elefante e cappotto.

Emma in Gucci
Emma in Gucci

Emma Marrone nella terza serata del Festival

Nel proporre nuovamente il suo brano, anche nella terza serata Emma ha accompagnato la frase "Ogni volta è così, siamo sante o puttane. E non vuoi restare qui e neanche scappare" con il gesto femminista della vagina, simbolo di autodeterminazione. Il brano, infatti, parla di un mondo purtroppo ancora maschilista, che giudica e punta il dito contro le donne libere.

Emma Marrone in Gucci
Emma Marrone in Gucci

La cantante si è esibita nuovamente in un look firmato Gucci. Niente abito stasera, ma una gonna longuette di velluto color rosso ciliegia con maxi spacco laterale. Tonalità più delicata per la parte superiore: camicia in pizzo con maniche ampie e reggiseno in vista, in rosa cipria. Nuovamente calze a rete a completare il suo look, stavolta nude e scarpe con platform dal tacco alto in stampa pitone. Per impreziosire il look, ha sfoggiato un anello con pietra in resina verde, anelli in oro giallo con diamanti e opale rosso, collane Lariat della collezione Gucci Link to Love. Anche stasera è riuscita a esprimere la sua femminilità con carattere e decisione.

392 CONDIVISIONI
569 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni