18 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Tendenze Moda Primavera/Estate 2023

Come vestirsi in primavera: 5 capi di tendenza da abbinare per i look di mezza stagione

Il tempo in primavera cambia velocemente e scegliere l’outfit giusto è difficile: ecco giacche, abiti e gonne ‘furbe’ direttamente dalle passerelle Primavera/Estate 2023.
A cura di Beatrice Manca
18 CONDIVISIONI
Benetton, Bottega Veneta, Fendi
Benetton, Bottega Veneta, Fendi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Alberi in fiore, acquazzoni improvvisi e giornate di sole che finalmente invitano a scoprirsi: sì, la primavera è arrivata. La data ufficiale dell'equinozio è il 20 marzo (no, non il 21!) ma con largo anticipo il tempo ha iniziato a cambiare velocemente, passando dal freddo al caldo in un battito di ciglia. Perché è vero che la primavera ci regala bellissime fioriture e il risveglio della natura, ma è altrettanto vero che vestirsi in queste giornate è particolarmente impegnativo. Difficile, ma non impossibile: le passerelle Primavera/Estate 2023 vengono in nostro soccorso con capi versatili e di tendenza, dalla camicia alla longuette, ideali per ‘vestirsi a strati‘ senza rinunciare allo stile.

1. La camicia bianca

Partiamo dalle basi: una camicia bianca nell'armadio è la soluzione all'indecisione eterna davanti allo specchio. Sotto a un pullover, con shorts o microgonna, è la risposta preppy alle ultime giornate uggiose, ma quando le temperature saliranno è perfetta da sola, aperta su un top reggiseno colorato. Non solo di giorno: in versione oversize si indossa anche di sera con l'aggiunta di un reggiseno gioiello o una minigonna scintillante.

La camicia bianca di AC9
La camicia bianca di AC9

2. La gonna longuette

È arrivato il momento di metter via i collant. Le sfilate estive decretano il trionfo delle gonne al polpaccio o giù di lì, che si riveleranno l'alternativa chic ai jeans, per iniziare a scoprire le gambe senza strappi. Se piove si indossano con anfibi e chelsea boots, appena esce il sole via libera a slingback, mocassini e sandali.

La gonna longuette di Ferragamo
La gonna longuette di Ferragamo

3. La giacca cerata

Più spiritosa di un trench, più leggera della giacca in pelle: parliamo delle utility jacket impermeabili, la versione glamour delle cerate che spopolano sulle passerelle primaverili. Pratiche e leggere, sono le ideali compagne di viaggio grazie ai tasconi e al peso piuma: riparano dalla pioggia e diventano insospettabilmente glamour se scelte in colori pastello, da abbinare al resto del look. La tendenza? Indossarle sovrapposte!

La utility jacket di Miu Miu
La utility jacket di Miu Miu

4. Lo slip dress

La parola chiave per i look delle mezze stagioni è layering, cioé l'arte di sovrapporre e stratificare. Ci vengono in soccorso le sfilate Primavera/Estate 2023 con abiti sottoveste freschi e scivolati, perfetti da indossare da soli, sotto un trench o un blazer, o sovrapposti a body a maniche lunghe, camicie e t-shirt. Un solo abito, cento look diversi da sfoggiare fino all'estate.

Lo slip dress di Bottega Veneta
Lo slip dress di Bottega Veneta

5. I calzettoni

Banditi dal guardaroba fino a poco tempo fa, calzettoni e gambaletti si sono presi la loro rivincita lo scorso inverno e ci faranno compagnia anche durante la primavera, evitandoci di prendere freddo con gonne e abiti corti. Attenzione alla lunghezza, da calibrare in base all'altezza e alla lunghezza della gonna: se parigine e gambaletti ‘tagliano' troppo la gamba, meglio puntare sui calzini alla caviglia con mocassini o mary-jane.

I gambaletti di Dior
I gambaletti di Dior
18 CONDIVISIONI
179 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views