13 Giugno 2022
11:44

Christina Aguilera con l’abito arcobaleno al Pride: è icona di libertà tra body e sex toys

Christina Aguilera è stata la madrina del Los Angeles Pride: i look sul palco sono un invito a liberarsi di tabù e pregiudizi.
A cura di Beatrice Manca

In tutto il mondo giugno è il mese dedicato al Pride: le città si colorano di bandiere arcobaleno e di eventi in sostegno della comunità LGBTQIA+, tra marce, parate e concerti. Il Pride di Los Angeles quest'anno ha avuto una madrina d'eccezione: la popstar Christina Aguilera, che si è esibita al LA Pride In The Park insieme Paris Hilton, Mya Kim Petra. Sul palco ha sfoggiato body futuristici con reggiseno a cono e tutine trasparenti, ma per il toccante brano di chiusura ha scelto di "vestirsi" con la bandiera arcobaleno, simbolo di inclusione e diritti.

I look di Christina Aguilera sono un inno alla libertà di espressione

Audace Christina Aguilera lo è sempre stata, sin dai tempi di Dirrty, quando cantava con minigonne cintura, bikini e pantaloni da rodeo (che lasciavano il lato B scoperto). Ma la moda non è mai trasgressione fine a se stessa: è un invito a liberarsi di tabù e pregiudizi ed esprimersi attraverso gli abiti, osando con il colore e celebrando il corpo. Con questo spirito Christina Aguilera è salita sul palco dell'LA Pride sfoggiando una serie di look custom made con tutti i colori dell'arcobaleno. Dal body "spaziale" rosso fuoco con spalline rinforzate e reggiseno a cono fino alla tutina giallo limone trasparente. Il look più audace è sicuramente il corpetto verde con gli addominali da Hulk, che la cantante ha indossato insieme a uno strap on un dildo che si indossa attraverso un'imbracatura simulando i genitali maschili.

Christina Aguilera al Pride di Los Angeles
Christina Aguilera al Pride di Los Angeles

Christina Aguilera con il body simbolo del Pride

Sul palco Christina Aguilera ha duettato insieme a Kim Petras e a Mya, per poi essere accompagnata dal dj set dell'amica Paris Hilton, appena tornata dal matrimonio di Britney Spears. L'ultimo look della cantante, però, è stato anche quello più spettacolare: per cantare Beautiful ha indossato un body arcobaleno, simbolo della ricchezza della diversità, che si apriva in una gonna realizzata da GCDS con tutti i colori della bandiera LGBTQIA+. Per completare il look ha scelto guanti con applicazioni di cristalli e ha coperto i suoi lunghi capelli biondi di glitter. Con la sua musica e con gli abiti la popstar ha lanciato un invito a non nascondersi mai e ad amarsi per come si è: beautiful, in every single way.

Christina Aguilera in GCDS al Pride di Los Angeles con il body arcobaleno
Christina Aguilera in GCDS al Pride di Los Angeles con il body arcobaleno
Christina Aguilera con la mini frangia
Christina Aguilera con la mini frangia
17.423 di Stile e trend
Melania Trump, un arcobaleno sull'abito per il 4 luglio: una provocazione a pochi giorni dal Pride?
Melania Trump, un arcobaleno sull'abito per il 4 luglio: una provocazione a pochi giorni dal Pride?
Christina Aguilera irriconoscibile ai Billboard: look di pelle con reggiseno gioiello
Christina Aguilera irriconoscibile ai Billboard: look di pelle con reggiseno gioiello
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni