Royals
12 Novembre 2022
16:20

Beatrice e Eugenia di York tornano al lavoro: che ruolo hanno ora che Carlo è diventato re

Le figlie del principe Andrea Beatrice e Eugenia non sono formalmente “working royal”: la loro posizione è un caso unico all’interno della famiglia reale inglese.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Royals

Dopo i funerali della regina Elisabetta II, dove erano apparse impeccabili con fiocchi e velette, le sorelle Beatrice e Eugenia di York hanno preso parte molto raramente a eventi pubblici. Le figlie del principe Andrea hanno ripreso i loro royal duty insieme solo in questi giorni, con una visita ai veterani dell'esercito. Un gesto simbolico che anticipa le celebrazioni ufficiali del Remembrance Day in programma per il 13 novembre. In molti hanno letto il diradarsi delle apparizioni come un passo indietro delle principesse. Come cambierà la loro posizione a corte dopo l'incoronazione di re Carlo III? Avranno ancora un ruolo attivo all'interno della famiglia reale?

Beatrice e Eugenia di York sono le uniche reali con un lavoro

Beatrice e Eugenia di York sono le figlie del principe Andrea e di Sarah Ferguson: quindi sono nipoti della regina Elisabetta e cugine di primo grado dei principi William e Harry. Nonostante ciò non sono working royal: non lavorano per la corona e non ricevono formalmente uno stipendio dalla famiglia reale. Le principesse si impegnano in cause umanitarie e visitano enti di beneficienza, ma hanno un lavoro "normale" come ogni cittadino del Regno Unito. Anzi, le sorelle York hanno un curriculum che nessun altro vanta nella famiglia Windsor: la principessa Beatrice lavora come consulente in un'azienda tecnologica chiamata Afiniti, mentre Eugenia lavora in una prestigiosa galleria d'arte a Mayfair, la Hauser&Wirth. In realtà non vivono solo del loro stipendio: godono di un fondo fiduciario istituito dai genitori e delle tenute di famiglia.

Eugenia e Beatrice di York
Eugenia e Beatrice di York

Il nuovo ruolo di Beatrice di York

L'ascesa al trono di Carlo III comporterà molti cambiamenti nell'assetto di corte: il nuovo sovrano ha sempre dichiarato di voler snellire gli apparati di rappresentanza e limitare gli attuali privilegi solo a un ristretto gruppo di persone. La posizione a corte di Beatrice e Eugenie di York, però, non è affatto in pericolo: al contrario, Beatrice ha ricevuto la nomina a Consigliere di Stato. Significa che, in assenza del monarca, rappresenterà ufficialmente la corona. La sorella Eugenia ha una posizione meno di rilievo, ma proprio per questo può godere di diverse libertà: per esempio, è l'unica royal con un profilo social personale che gestisce senza intermediari. Su Instagram racconta l'impegno per le cause benefiche e condivide anche qualche scatto personale, come il commosso messaggio per la morte della nonna. Il lavoro che le sorelle portano avanti, oggi, segue proprio l'esempio dell'inossidabile sovrana.

176 contenuti su questa storia
Carlo III sfida la tradizione: l'incoronazione con droni, concerto e un coro LGBTQ+
Carlo III sfida la tradizione: l'incoronazione con droni, concerto e un coro LGBTQ+
Charlotte Casiraghi, la prima uscita dopo la notizia della gravidanza è con il ciondolo portafortuna
Charlotte Casiraghi, la prima uscita dopo la notizia della gravidanza è con il ciondolo portafortuna
Camilla torna all'università: perché ha indossato il cappotto scozzese per la visita in solitaria
Camilla torna all'università: perché ha indossato il cappotto scozzese per la visita in solitaria
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni