1.970 CONDIVISIONI
26 Marzo 2022
13:59

Perché sono tutti in fila per l’orologio Speedmaster MoonSwatch di Omega x Swatch

È stato lanciato oggi, 26 marzo 2022, il nuovo orologio Speedmaster, nato dalla collaborazione tra Swatch e Omega, ed è già MoonSwatch mania. Capiamone il motivo.
A cura di Clara Salzano
1.970 CONDIVISIONI
L’orologio Speedmaster–MoonSwatch nato dalla collaborazione tra Omega e Swatch in edizione limitata
L’orologio Speedmaster–MoonSwatch nato dalla collaborazione tra Omega e Swatch in edizione limitata

Era il 1969 quando l'orologio Omega divenne il primo segnatempo indossato sulla Luna. Da oltre mezzo secolo l'Omega Speedmaster è infatti l'orologio scelto dagli astronauti per le più importanti e incredibili avventure dell'uomo nello spazio. Ecco perché la notizia della collaborazione con Swatch per realizzare una versione accessibile del suo iconico cronografo Speedmaster ha messo in fila centinaia di persone davanti ai negozi Swatch selezionati dal 26 marzo 2022. Tutti vogliono l'orologio Speedmaster-MoonSwatch, nato dalla collaborazione tra Omega e Swatch.

Perché tutti vogliono lo Speedmaster MoonSwatch

Swatch e Omega hanno collaborato per creare una versione innovativa del leggendario Speedmaster Moonwatch di Omega, il primo orologio ad essere indossato sulla Luna da cui l'appellativo “Moonwatch” = orologio della Luna. L’interpretazione Swatch della più grande icona Omega è un orologio disponibile in undici modelli ispirati allo spazio, che prendono il nome dai pianeti e le stelle, e accessibile a tutti. Il costo per lo Speedmaster-MoonSwatch è di circa 260 euro, molto differente dall'originale Speedmaster Moonwatch di Omega. Non stupisce infatti che il lancio della Bioceramic MoonSwatch Collection abbia superato tutte le aspettative di successo.

Lo Speedmaster Moonswatch ispirato a Marte
Lo Speedmaster Moonswatch ispirato a Marte

La collezione lanciata da Swatch in collaborazione Omega è realizzata in bioceramica, il nuovo materiale dell'azienda di orologi street che è costituito da due terzi di ceramica e un terzo di materiale derivato dall'olio di ricino, e ha il cinturino in velcro. Tutti i quadranti dei modelli della collezione sono caratterizzati dal marchio "OMEGA X SWATCH", con l'iconico logo Speedmaster e il nuovo logo MoonSwatch. Al centro del cristallo dell'orologio si nasconde una "S". Inoltre le lancette dei secondi, minuti e ore del cronografo sono realizzate in Super-LumiNova per brillare al buio. Il retro di ogni modello ha infine un'immagine incisa del corpo planetario che ne ha ispirato il design.

Lo Speedmaster–MoonSwatch ispirato alla Terra
Lo Speedmaster–MoonSwatch ispirato alla Terra

Speedmaster-MoonSwatch non è sicuramente un autentico Moonwatch ma presenta tutte le caratteristiche chiave del design dell'iconico orologio Omega: "cassa asimmetrica, la famosa scala tachimetrica con punto sopra i novanta e i caratteristici contatori Speedmaster, tutti perfettamente funzionanti", spiega Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA, “La lunga e illustre storia di OMEGA potrebbe essere stata interrotta se non fosse stato per la visione e il coraggio di Swatch. La collezione MoonSwatch saluta i salvatori del nostro settore in modo spiritoso e accessibile. Gli Swatch sono perfetti per i fan in erba di Moonwatch e non riesco a pensare a un'icona più appropriata per il nostro progetto condiviso. Siamo andati sulla luna, ora stiamo esplorando l'intera Via Lattea. Sono orologi fantastici, con colori fantastici e mi fanno sorridere".

Lo Speedmaster-MoonSwatch non è una limited edition

Nonostante sia già MoonSwatch mania, con file davanti agli store Swatch selezionati per la vendita dell'originale modello, Omega precisa che non si tratterà di un'edizione limitata a lungo ma che solo per il momento è stato stabilito un limite di acquisto a un orologio per persona ma che presto il limite sarà passato a due orologi per persona.

Lo Speedmaster Moonswatch ispirato a Venere
Lo Speedmaster Moonswatch ispirato a Venere

Perché gli orologi Omega costano più di 5.000 euro

Omega è sicuramente uno dei nomi più famosi dell'orologeria di precisione al mondo, con una storia di oltre 125 anni. L'azienda possiede boutique di lusso in tutto il mondo mentre la storica azienda si trova in Svizzera, a Biel/Bienne. Il primo laboratorio dell'azienda fu aperto nel 1848 da Louis Brandt ma non si chiamava Omega. Il nome attuale è stato introdotto circa 50 anni dopo, nel 1894, dai figli di Brandt che inventarono l'innovativo calibro a 19 linee, un nuovo movimento che avrebbe cambiato per sempre il mondo degli orologi. Il nuovo meccanismo era così pionieristico che fu chiamato "Omega", dall'ultima lettera dell'alfabeto greco facendo riferimento al traguardo finale dell'orologeria. Nel 1903 l'azienda fu ribattezzata "OMEGA".

The Speedmaster Dark Side of the Moon
The Speedmaster Dark Side of the Moon

Neil Armstrong aveva al polso un orologio Omega Speedmaster quando sbarcò sulla Luna nel luglio del 1969. L'iconico orologio fu l'unico ad essere approvato dalla NASA per l'uso nelle missioni con equipaggio umano nel 1965. Da allora lo Speedmaster OMEGA, noto per la sua precisione, forza e affidabilità, è entrato nella leggenda partecipando a sei allunaggi, da cui il soprannome l'orologio della Luna. Oggi questo cronografo sportivo è considerato un’icona dell’esplorazione spaziale e dello stile.

1.970 CONDIVISIONI
Perché è stato inutile mettersi in fila per l'orologio Speedmaster MoonSwatch di Omega x Swatch
Perché è stato inutile mettersi in fila per l'orologio Speedmaster MoonSwatch di Omega x Swatch
Dove comprare l’orologio MoonSwatch Omega x Swatch: perché è inutile cercarlo online
Dove comprare l’orologio MoonSwatch Omega x Swatch: perché è inutile cercarlo online
L'orologio MoonSwatch Omega x Swatch batte ogni record: online si vende a diecimila euro
L'orologio MoonSwatch Omega x Swatch batte ogni record: online si vende a diecimila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni