6 Gennaio 2023
14:00

Il primo grattacielo riciclato al mondo: ecco dove si trova

La nuova torre di Sydney rigenera un grattacielo esistente facendo risparmiare 12.000 tonnellate di carbonio incorporato, pari a 35.000 voli tra Sydney e Melbourne.
A cura di Clara Salzano
L’ADM Centre a Sydney
L’ADM Centre a Sydney

Demolire un vecchio grattacielo, si sa, spesso può avere un costo molto superiore rispetto a costruirne uno nuovo, senza contare l'impatto ambientale che la demolizione può avere. Eppure l'AMP Centre di Sydney, un tempo l'edificio più alto della città, era arrivato "alla fine della sua vita, in termini di fattibilità", come affermava Fred Holt, partner dello studio di architettura danese 3XN. Così è nata l'idea di Quay Quarter Tower, il primo grattacielo riciclato al mondo. L'edificio progettato da 3XN, anziché demolire lo storico grattacielo australiano, riutilizza il 65% della struttura originale dell'AMP Centre e il 95% del suo nucleo originario.

La nuova Quay Quarter Tower
La nuova Quay Quarter Tower

La Quay Quarter Tower (QQT) ha conservato più di due terzi della vecchia struttura dell'AMP Centre, comprese travi e colonne, e il 95% del nucleo dell'edificio originale. Il nuovo grattacielo si sviluppa su un'altezza di 206 metri per 49 piani ed è un progetto unico al mondo, tanto da vincere il World Building of the Year 2022.

Quay Quarter Tower
Quay Quarter Tower

Posto al confine del Circular Quay di Sydney, non lontano dall'iconica Opera House della città, la nuova torre “rigenera” il grattacielo esistente, che era stato costruito nel 1976. Il primo grattacielo riciclato al mondo ha permesso di risparmiare 12.000 tonnellate di carbonio incorporato, pari a 35.000 voli tra Sydney e Melbourne.

Il nuovo grattacielo di Sydney è composto da cinque volumi sovrapposti e spostati che si aprono a ventaglio verso est con viste panoramiche sui Royal Botanic Gardens e sulla Sydney Opera House. Rispetto al precedente edificio, la Quay Quarter Tower aggiunge circa 45.000 metri quadrati di nuova costruzione agganciando nuove lastre sulle solette esistenti.

L’interno della torre
L’interno della torre

Ciascuno dei cinque volumi è un fulcro a sé stante e la torre è concepita come un villaggio verticale per uffici che godono di diverse aree comuni a vari livelli. I diversi volumi sfalsati creano all'interno e all'esterno diversi terrazzamenti dove incontrarsi e socializzare, con una vista sempre ottimale sulla città e sul mare.

Dove si trova e com'è fatto il grattacielo più bello del mondo
Dove si trova e com'è fatto il grattacielo più bello del mondo
Com'è fatto all'interno il grattacielo più sottile al mondo
Com'è fatto all'interno il grattacielo più sottile al mondo
L'edificio a specchio più grande del mondo: ecco dove si trova
L'edificio a specchio più grande del mondo: ecco dove si trova
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni