Dall'8 al 21 febbraio a Cortina si disputano i Mondiali di Sci Alpino, oggi si è tenuta la Cerimonia d'Apertura. Un'ora e un quarto di grande spettacolo in cui sono stati presenti anche due grandi campioni dello sci azzurro: Kristian Ghedina e Sofia Goggia. Sul palco anche Gianna Nannini, che ha cantato alcuni dei suoi grandi classici. Lunedì si parte con la Combinata femminile.

Le parole di Sofia Goggia, la grande assente

Sofia Goggia ha disputato una stagione strepitosa, sperava di vincere una medaglia nei Mondiali in casa, ma un infortunio patito la scorsa settimana l'ha messa fuori causa. E ha fatto davvero tristezza vederla in collegamento parlare di questa grande manifestazione:

Sicuramente non è un momento facile, mi piange il cuore a partecipare solo in veste di Ambassador ma penso che sarà comunque un grande Mondiale. Tiferò con tanto calore le mie compagne dal divano. 

Show di Gabbani e Gianna Nannini

Il via ai Mondiali lo hanno Kasper il presidente della Federazione Internazionale di Sci, Flavio Roda, il numero uno della Fisi che hanno anche guardato le meravigliose immagini della cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Cortina del 1956, ma anche quelle dei miti Zeno Colò e Alberto Tomba. La cerimonia è stata bella, con un gran ritmo e soprattutto si è svolta sotto una folta nevicata. La conduzione è stata affidata a Petra Loreggian, una delle voci di RDS, mentre l'apertura è stata di Francesco Montanari, attore italiano che ha spiccato il volo con Romanzo Criminale e non si è fermato più. Il tenore Piotr Beczala ha interpretato il ‘Nessun Dorma', mentre Gianna Nannini, specialista in cerimonie d'apertura (memorabile quella di Italia '90), ha cantato alcuni grandi successi. Presenti anche Gabbani, Alfa, il violinista Casta, la grandissima Tina Maze e la portabandiera azzurro Wendy Siorpaes.