874 CONDIVISIONI
Campionati mondiali di sci alpino 2021 a Cortina
19 Febbraio 2021
14:40

Luca De Aliprandini, che impresa: argento nel gigante ai Mondiali di Cortina

L’Italia dello sci festeggia un’altra medaglia ai Mondiali di Cortina. Risultato a sorpresa nello slalom gigante maschile, dove Luca De Aliprandini è riuscito a chiudere al secondo posto portando a casa un prestigioso argento. L’atleta di Cles si è posizionato alle spalle del francese Mathieu Faivre.
A cura di Marco Beltrami
874 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Campionati mondiali di sci alpino 2021 a Cortina

Sorpresa ai Mondiali di Cortina. Luca De Aliprandini ha conquistato la medaglia d'argento nello Slalom gigante. Un risultato inaspettato per l'atleta trentino che ha chiuso alle spalle di Mathieu Faivre, davanti all'austriaco Schwarz. Per De Aliprandini si tratta della prima medaglia e dunque del primo podio conquistato in carriera. Una giornata che non dimenticherà mai.

Luca De Aliprandini medaglia d'argento nello slalom gigante di Cortina 2021

Dopo il trionfo di Marta Bassino nel parallelo femminile, seconda medaglia per l'Italia ai Mondiali di Cortina 2021. A regalare un'altra gioia alla rappresentativa azzurra è stato Luca De Aliprandini nello slalom gigante. Lo sciatore trentino ha portato a casa l'argento alle spalle del francese Mathieu Faivre che dal canto suo ha conquistato un altro oro, dopo quello nel parallelo maschile. Festa grande dunque per il classe 1990 in una disciplina in cui non si registrava un podio dal 2013 quando Moellg conquistò il bronzo.

Un risultato fortemente voluto per De Aliprandini dopo un'ottima prima manche, ha chiuso la seconda "discesa" alle spalle di Faivre. La caduta di Pinturault ha poi spianato la strada all'argento dell'azzurro che ha reagito quasi con incredulità di fronte ad un risultato che ha il peso specifico di una vittoria. Ai microfoni della Rai, festa grande per il nostro portacolori: "Non so cosa dire, al traguardo si è vista l'emozione. È incredibile. È un sogno vincere la medaglia nel Mondiale in casa a Cortina. Quasi non riuscivo a stare in piedi. Il lavoro ha pagato".

Chi è Luca De Aliprandini, carriera, passioni e vita privata

Per Luca De Aliprandini si tratta della prima medaglia mondiale, nonché del primo podio in carriera. Il classe 1990 delle Fiamme Gialle ha fatto il suo esordio in una gara riconosciuta nel 2005. Nel 2011 l’esordio in Coppa del Mondo in un Gigante, e nella stagione successiva la prima medaglia in Coppa Europa, con il terzo posto ancora alle spalle di Faivre e di Mathis.11° nel Gigante olimpico di Sochi, nel 2019 ai Mondiali di Are ha chiuso addirittura al 20° posto. Prima di oggi aveva ottenuto il 5° posto in Parallelo e l’ottavo a squadre. Molto attivo sui social, “Finferlo” (questo è il suo soprannome), è appassionato di sport e pratica oltre allo sci, mountain bike e motocross. È fidanzata con la collega Michelle Gisin, campionessa olimpica di sci nella combinata a Pyeongchang 2018.

874 CONDIVISIONI
Vaccino Covid, nel Lazio impossibile prenotare Pfizer a maggio: sono finite le dosi
Vaccino Covid, nel Lazio impossibile prenotare Pfizer a maggio: sono finite le dosi
Chi è Luca De Aliprandini: con la Gisin forma la coppia d'oro dello sci mondiale
Chi è Luca De Aliprandini: con la Gisin forma la coppia d'oro dello sci mondiale
La caduta di Von Hohenlohe, il principe sciatore di 62 anni ai Mondiali di Cortina
La caduta di Von Hohenlohe, il principe sciatore di 62 anni ai Mondiali di Cortina
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni