2.365 CONDIVISIONI
Europei Nuoto 2022 a Roma, il medagliere dell'Italia
13 Agosto 2022
18:36

Benedetta Pilato strepitosa agli Europei di Roma, è oro nei 100 rana: doppietta con Lisa Angiolini

Doppietta favolosa dell’Italia nei 100 rana: Benedetta Pilato vince la medaglia d’oro Europei Roma 2022 davanti a Lisa Angiolini.
A cura di Vito Lamorte
2.365 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Europei Nuoto 2022 a Roma, il medagliere dell'Italia

Benedetta Pilato strepitosa nella finale nei 100 rana dagli Europei Roma 2022: è medaglia d'oro. Doppietta fantastica con Lisa Angiolini, che ha conquistato l'argento. Il pubblico del Foro Italico è in delirio per un’altra impresa tutta azzurra.

La giovane pugliese ha vinto i 100 rana europei con 1’05″97 e ha preceduto una fantastica Lisa Angiolini, che ha fatto gara alla pari con Pilato e Meilutyte e ha chiuso con 1’06″34. Bronzo per la lituana con 1’06″50. Quest'ultima non ha mollato un centimetro la Pilato, che però ha guadagnato fra i 40 e i 60 metri il vantaggio ed è riuscita a portare questo vantaggio fino in fondo. Bravissima Angiolini a tenere il ritmo delle prime e a piazzare l'allungo nella parte finale.

Il palmares della 17enne diventa ancora più importane con il trionfo di oggi: il titolo odierno si affianca a quello europeo del 2021 su 50 rana ed all’argento iridato del 2019 sulla vasca secca.

Emozioni incredibili per Benedetta Pilato, che dopo essere diventata campionessa del mondo a Budapest si è presa il gradino più alto del podio anche nella rassegna continentale.

Fantastico il secondo posto per Lisa Angelini, che ha dimostrato la propria caratura tecnica con una splendida gara in corsia 7 ed è stata bravissima a tenere il passo delle prime dopo una partenza non brillante: la 27enne non era tra le più attese della vigilia ma dopo aver vinto i Giochi del Mediterraneo oggi è stata bravissima a rimontare nella vasca di ritorno ai danni delle lituane Ruta Meilutyte (1:06.50) e Kotryna Teterevkova (1:06.61).

Bendetta Pilato, riferendosi a Lisa Angiolini, ha commentato così ai microfoni Rai la doppietta: “Io l’ho detto! Facciamo gareggiare prima i maschi, che poi facciamo come loro…Sono contenta, contenta per lei. Penso non se l’aspettasse davvero. Il pubblico è spaziale“.

La doppietta azzurra nella gara dei 100 rana si ripete al femminile come si era verificata ieri al maschile con Nicolò Martinenghi e Federico Poggio.

2.365 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni