15.042 CONDIVISIONI
Europei Nuoto 2022 a Roma, il medagliere dell'Italia
17 Agosto 2022
19:37

La staffetta 4×100 mista demolisce il resto d’Europa: oro schiacciante e record nel nuoto

Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Matteo Rivolta e Alessandro Miressi vincono la medaglia d’oro nella 4×10 mista agli Europei 2022 di Roma.
A cura di Vito Lamorte
15.042 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Europei Nuoto 2022 a Roma, il medagliere dell'Italia

Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Matteo Rivolta e Alessandro Miressi sono campioni d'Europa nella 4×100 mista. L'Italia si conferma una superpotenza nel nuoto e vince la medaglia d'oro agli Europei 2022 di Roma con una prestazione a dir poco straordinaria.

Un dominio visto poche volte in una staffetta 4×100 mista quello che hanno portato in acqua gli azzurri, che non sono riusciti a migliorare il record italiano ma hanno comunque ottenuto il record dei campionati con 3’28″46, con la medaglia d'argento andata alla Francia (3’32″50) e quella di bronzo all’Austria (3’33″28).

Italia pazzesca al primo all'ultimo metro da parte dei quattro azzurri, che non hanno mai dato l'idea di poter mollare o di poter cedere. La prima frazione di Ceccon è stata pazzesca ma Martinenghi è stato straordinario, consegnando a Rivolta un vantaggio enorme su Franci a Gran Bretagna. L'ultima parte Miressi ha portato a casa una magnifica prova da parte di una squadra che è destinato solo a crescere. I tempi: Ceccon (52″82), Martinenghi (57″72), Rivolta (50″75) e Miressi (47″17).

Il Foro Italico è in piedi e i tifosi cantano per la meraviglia che hanno appena visto. Un sorriso enorme sui volti degli eroi della 4×100 e su quelli dei tifosi che hanno capito di aver assistito ad una gara che rimarrà nella storia.

Ai microfoni di Sky si è espresso così Nicolò Martinenghi dopo una vittoria e una prestazione a dir poco favolosa per il fenomeno classe 1999: "Sono distrutto ma è stata una bellissima staffetta. Ho dato tutto quello che avevo, è stato emozionante. Fatico a stare in piedi: ho davvero dato tutto ma è una sensazione bellissima".

Si è chiuso l’Europeo di Roma che rimarrà nella memoria di tutti i tifosi azzurri: l’Italia ha raccolto 35 medaglie, firmando un nuovo record con 13 ori, 13 argenti e 9 bronzi. Straordinari.

15.042 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni