741 CONDIVISIONI
3 Maggio 2021
22:11

Valentino Rossi ottimista dopo i test MotoGP a Jerez: “Contento dei miglioramenti. Ottime sensazioni”

Valentino Rossi ha concluso la giornata di test della MotoGP sul circuito di Jerez in netto miglioramento rispetto alle ultime prestazioni nei week end di gara. Il pilota della Petronas è molto conte di quanto fatto in pista oggi ed è sceso dalla sua M1 con ottime sensazioni in vista del futuro.
A cura di Michele Mazzeo
741 CONDIVISIONI

La giornata di test che ha visto i piloti della MotoGP nuovamente impegnati sul circuito di Jerez ha fatto ritrovare sensazioni positive a Valentino Rossi, reduce da un inizio di stagione molto difficile. Il Dottore ha infatti completato 73 giri sulla pista spagnola aumentando il proprio feeling con la sua Yamaha M1 e con la squadra Petronas riuscendo anche ad ottenere un buon riscontro cronometrico fermando il cronometro nel suo giro più veloce sull'1:37.700, cioè oltre due decimi meglio di quanto fatto sullo stesso tracciato sabato nelle qualifiche del GP di Spagna e "soltanto" otto decimi peggio della miglior prestazione di giornata messa a segno da Maverick Vinales.

Il miglioramento ha fatto ritornare l'ottimismo al 42enne di Tavullia in cerca di riscatto dopo le ultime tre gare in cui non è riuscito a mettere in cascina neanche un punto iridato: "Abbiamo concluso la giornata con ottime sensazioni, soprattutto perché mi sentivo meglio con la moto e ho potuto guidare in modo migliore – ha detto infatti Valentino Rossi al termine della giornata di test a Jerez –. Abbiamo anche lavorato bene con la squadra, con il setting per migliorare la frenata in curva. E la Yamaha ha anche portato nuovo personale che lavora bene".

Nonostante i progressi fatti nei test, il nove volte campione del mondo non è ancora certo di aver trovato la chiave per dare la svolta definitiva alla sua stagione: "È sempre difficile dirlo perché alla fine è solo un test dove ci sono condizioni diverse, funziona in modo diverso rispetto a un weekend di gara – ha difatti spiegato il pilota Petronas –. E soprattutto correremo a Le Mans la prossima settimana in condizioni diverse. Ma sono sinceramente contento di come sono andate le cose oggi e abbiamo trovato qualcosa di interessante".

741 CONDIVISIONI
Valentino Rossi è categorico: "Non farò come Michael Schumacher"
Valentino Rossi è categorico: "Non farò come Michael Schumacher"
Il calendario provvisorio della MotoGP 2022: il primo senza Valentino Rossi, il più lungo di sempre
Il calendario provvisorio della MotoGP 2022: il primo senza Valentino Rossi, il più lungo di sempre
Valentino Rossi rimanda l'addio alla MotoGP: "Vuole correre un paio di gare nel 2022"
Valentino Rossi rimanda l'addio alla MotoGP: "Vuole correre un paio di gare nel 2022"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
254
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
202
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
176
4
J. Miller Ducati
Ducati
148
5
J. Zarco Ducati
Ducati
141
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
291
2
Yamaha
282
3
Suzuki
197
4
Ktm
185
5
Honda
173
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni