336 CONDIVISIONI
9 Novembre 2021
19:00

“Paralisi del quarto nervo destro dell’occhio”: ombre sulla carriera di Marc Marquez

Marc Marquez dopo l’incidente nell’allenamento off-road non ha riportato solo una commozione cerebrale ma anche una forma di diplopia. Il campione spagnolo della MotoGP già in passato ha dovuto fare i conti con un disturbo della vista di questo tipo, anche se oggi la situazione è molto diversa. Ombre sul prosieguo della carriera.
A cura di Marco Beltrami
336 CONDIVISIONI

Marc Marquez dopo il forfait nel GP dell'Algarve, salterà anche Valencia e i test di Jerez. Non sembra esserci pace per il pilota spagnolo che in questa stagione ha ritrovato sorriso e vittorie, tre, dopo il calvario legato ai problemi alla spalla che lo hanno costretto a finire sotto i ferri. Questa volta l'infortunio è di tutt'altra natura e getta un'ombra sulla prosecuzione della carriera del sei volte campione del mondo della MotoGP. Marquez infatti deve fare i conti, come riportato nella nota ufficiale, di una diplopia. Non si tratta di una novità per il classe 1993 che ha accusato questo disturbo della vista già nel 2011.

Che cos'è la diplopia, qual è il problema di Marc Marquez

Il verdetto dell'oculista Dr. Sanchez Dalmau dopo la visita specialistica su Marc Marquez presso l'Hospital Clinic de Barcelona è stato impietoso: "Il pilota è affetto da diplopia e ha evidenziato una paralisi del quarto nervo destro con interessamento del muscolo obliquo superiore destro". Che cos'è la diplopia? Si tratta di un disturbo che comporta una visione doppia dello stesso oggetto, una quasi normale e più definita, l'altra più sfocata. Può essere binoculare, quando si manifesta con entrambi gli occhi aperti, o monoculare, con uno solo dei due occhi aperti. Tutto è legato ad un problema nella trasmissione alla retina attraverso l'occhio.

Le condizioni di Marquez e la prima forma di diplopia nel 2011

Dunque sono state confermate le indiscrezioni relative ai postumi della caduta nell'allenamento off-road che lo aveva costretto a dare forfait in Portogallo. Non solo una "commozione cerebrale" per Marquez ma anche la diplopia che lo costringerà ad un periodo di stop. D'altronde si tratta di un problema che la grande gloria del motociclismo conosce bene, visto che ha dovuto farci i conti già nel 2011. Anche in quell'occasione, quando un 18enne Marquez si preparava a trionfare in Moto 2, ecco un altro incidente in allenamento in Malesia. Necessario l'intervento chirurgico e uno stop di due mesi, per lo spagnolo che poi tornò più forte di prima.

Le ombre sulla carriera di Marquez e il rischio di un lungo stop

La situazione oggi è molto diversa, anche perché Marquez ha 10 anni in più e ha dovuto fare i conti con diversi problemi e infortuni, un fattore che influisce anche a livello psicologico per il guerriero di Cervera. Ecco perché è lecito pensare anche valutazioni sul prosieguo della carriera, in vista di un nuovo e lungo stop. D'altronde al momento non è previsto un trattamento chirurgico, ma cure conservative per una situazione da seguire con l'evoluzione clinica. Per ora il classe 1993 si è dimostrato come sempre ottimista sui social, ma bisognerà capire come reagirà il nervo paralizzato agli stimoli.

336 CONDIVISIONI
La Honda cancella i dubbi sul futuro di Marquez: "Ci sarà anche Marc"
La Honda cancella i dubbi sul futuro di Marquez: "Ci sarà anche Marc"
La strana previsione di Marc Marquez su Valentino Rossi: "Continuerà anche dopo il suo ritiro"
La strana previsione di Marc Marquez su Valentino Rossi: "Continuerà anche dopo il suo ritiro"
Il ritorno a sorpresa di Marc Marquez dopo tre mesi di dubbi e paure: "Come un bambino"
Il ritorno a sorpresa di Marc Marquez dopo tre mesi di dubbi e paure: "Come un bambino"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni