826 CONDIVISIONI
8 Dicembre 2021
8:59

Il clamoroso ritorno di Jean Todt in Ferrari: per lui pronto un ruolo da ‘superconsulente’

Se John Elkann darà l’ultimo nullaosta, Jean Todt potrebbe ritornare nel 2022 a Maranello dove, tra il 1993 e il 2009, vinse 14 titoli mondiali. Un’indiscrezione che ha già delle conferme.
A cura di Alessio Pediglieri
826 CONDIVISIONI

Il ritorno in Ferrari dopo 13 anni di assenza è possibile. A farlo potrebbe essere Jean Todt che si allontanò dal Cavallino Rampante dopo un'avventura durata dal 1993 al 2009 quando lasciò il posto da consigliere d'Amministrazione per poi venire eletto presidente della FIA qualche mese più tardi, incarico che lascerebbe dopo 12 anni. Una clamorosa indiscrezione che potrebbe trasformarsi presto in realtà se John Elkann concedesse l'ultimo nullaosta. Un finale di carriera a sorpresa per il 76enne manager di Formula 1 che chiuderebbe il cerchio ritornando a dare una mano al mondo Ferrari, laddove tutto iniziò.

14 titoli mondiali non si dimenticano facilmente soprattutto in un momento in cui la realtà parla un'altra lingua, quella di una Ferrari costretta a ricoprire la figura da comprimaria nel panorama automobilistico mondiale della Formula 1. Così, quando si è solamente ipotizzato il nome di Todt a margine della chiusura del suo mandato in FIA – che scadrà il 17 dicembre – per un clamoroso ritorno a Maranello, il popolo delle Rosse è esploso entusiasta nel riabbracciare colui che ha reso epocale un ventennio difficilmente ripetibile con Montezemolo al comando e un certo Michael Schumacher al volante.

Schumacher, Montezemolo, Todt: il trio delle meraviglie che rese grande la Ferrari
Schumacher, Montezemolo, Todt: il trio delle meraviglie che rese grande la Ferrari

Al momento è una indiscrezione, come rivela il Corriere della Sera, che potrebbe vedere Jean Todt di nuovo a Maranello con un ruolo del tutto inedito, di "superconsulente" della scuderia Ferrari, non al posto di altri ma a supporto di chi già lavora. Primo tra tutti Mattia Binotto, con il quale i rapporti non si sono mai interrotti e che resterà al proprio posto anche per l'anno venturo, dove si punterà fortissimo su Leclerc. Una figura che ricalcherebbe da vicino la stessa che ha ricoperto Niki Lauda in Mercedes, aiutando in maniera eccellente il team principal Toto Wolff nel ritorno al successo, per ridare al Team Ferrari un nuovo peso sportivo e politico all'interno del panorama della Formula 1.

Jean Todt e Jean Alesi insieme a Maranello: sono gli anni ’90, agli inizi del mito Ferrari
Jean Todt e Jean Alesi insieme a Maranello: sono gli anni ’90, agli inizi del mito Ferrari

Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma è pur vero che John Elkann ci stia pensando seriamente e i contatti con Todt sarebbero stati già avviati in estate, in tempi non sospetti, proprio in vista della scadenza dell'attuale mandato FIA oramai prossimo ballottaggio di altri due pretendenti alla carica più alta: Graham Stoker e Mohammed Ben Sulayem. Il 2022, dopotutto, è sempre stato un punto fermo della Ferrari anche in questa difficile stagione, con Binotto che non ha mai nascosto che sarà proprio il prossimo, l'anno del rilancio delle Rosse, con il debutto del nuovo regolamento tecnico-sportivo. E con un Jean Todt in più nel motore.

826 CONDIVISIONI
De Rossi può allenare in Serie A e B grazie a una deroga: è in lizza per un'importante panchina
De Rossi può allenare in Serie A e B grazie a una deroga: è in lizza per un'importante panchina
Ronaldo il Colpevole ritorna Fenomeno a Valladolid e promette:
Ronaldo il Colpevole ritorna Fenomeno a Valladolid e promette: "Pronti 55 milioni per il mercato"
La Ferrari di Leclerc davanti a tutti nelle prove libere 2 a Baku: Perez 2°, Verstappen 3°
La Ferrari di Leclerc davanti a tutti nelle prove libere 2 a Baku: Perez 2°, Verstappen 3°
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
175
2
S. Pérez Red Bull
Red Bull
129
3
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
126
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
111
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
102
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
304
2
Ferrari
228
3
Mercedes
188
4
McLaren
65
5
Alpine
57
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni