500 CONDIVISIONI
12 Settembre 2021
17:41

Hamilton miracolato, ha rischiato la morte con Verstappen: salvato dall’Halo (che non voleva)

Lewis Hamilton e Max Verstappen si sono ritirati nel Gran Premio di Monza. Un incidente tremendo in cui il pilota inglese ha rischiato tantissimo, decisivo è stato l’Halo che gli ha salvato la vita, come ha detto poi anche Toto Wolff: “L’halo non è distrutto, ma si vede che c’è una grande forza su di esso ed è per questo che Lewis è sopravvissuto”.
A cura di Alessio Morra
500 CONDIVISIONI

Lewis Hamilton e Max Verstappen si sono ritirati al 26° giro del Gran Premio d'Italia. Un autentico colpo di scena in una gara poi dominata dalla McLaren, che ha realizzato la prima doppietta dal 2010 e che dopo nove anni è tornata a vincere in Formula 1, lo ha fatto con Daniel Ricciardo, che non saliva sul gradino più alto del podio da tre stagioni. Ma la scena a Monza, finita la festa del podio, se la sono ripresi Hamilton e Verstappen. Il loro incidente è già nella storia della Formula 1, in questo incidente è stato determinante l'Halo.

L'incidente tra Hamilton e Verstappen e l'importanza dell'halo

Hamilton esce dai box, Verstappen lo vede, capisce che ha la chance di superarlo, probabilmente è l'unica chance, ora o mai più. Max ci prova, non pensa al campionato, non pensa al vantaggio che ha in classifica, vuole mettersi davanti a Lewis, osa, l'inglese non gli lascia tanto spazio, ma l'olandese va avanti lo stesso e lì sbaglia, perché non c'è più spazio per entrambi. Verstappen a quel punto dovrebbe passare nella via di fuga della chicane, ma se l'avesse fatto sarebbe finito dietro a Hamilton, e non l'avrebbe ripreso mai oggi, e così forza la mano, lo scontro è inevitabile.

Toto Wolff: "L'halo è distrutto"

Verstappen finisce sulla Mercedes di Hamilton, la Red Bull è incontrollabile. Hamilton vede la vettura di Max su di sé, se non ci fosse stato l'Halo sarebbe stata una tragedia vera. San Halo. A Lewis è andata di lusso, un vero miracolo. Dell'incidente ha parlato anche Toto Wolff, team principal Mercedes: "L'Halo non è distrutto, ma si vede che c'è una grande forza sull'Halo ed è per questo che Lewis è sopravvissuto".

Quando Hamilton era contrario all'Halo

Da quattro stagioni l'Halo fa parte delle vetture di Formula 1, ed è stato determinante già tante volte, evitando guai peggiori a Leclerc nel Gp del Belgio 2018, a Grosjean nel tremendo incidente del Bahrain dello scorso anno e oggi a Hamilton che quando si decise di inserire l'Halo fu molto critico. A differenza dei piloti Ferrari dell'epoca (Vettel e Raikkonen) che lo accolsero in modo positivo, Lewis si disse contrario già nel momento in cui si progettava la novità e in cui veniva testata, sul suo profilo Instagram scrisse: "Apprezzo la ricerca della sicurezza, ma questa è la modifica peggiore della storia della Formula 1". Hamilton spesso ha detto che a lui piacerebbe correre come si faceva negli anni '70 o '80 e per questo si era espresso in quel modo sull'Halo.

500 CONDIVISIONI
Hamilton salvato dall'Halo: "È in giorni come questi che capisco quanto sono fortunato"
Hamilton salvato dall'Halo: "È in giorni come questi che capisco quanto sono fortunato"
Pauroso incidente tra Hamilton e Verstappen al Gran Premio di Monza: l'halo ha salvato Lewis
Pauroso incidente tra Hamilton e Verstappen al Gran Premio di Monza: l'halo ha salvato Lewis
220 di Videonews
Perché la penalità per Verstappen a Monza è diversa da quella per Hamilton a Silverstone
Perché la penalità per Verstappen a Monza è diversa da quella per Hamilton a Silverstone
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
227
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
222
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
141
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni