Cambia ancora la griglia di partenza del GP di Stiria, secondo appuntamento del campionato Mondiale 2020 di Formula 1 che prenderà il via tra poche ore. Dopo la penalità inflitta a Lando Norris per un'irregolarità nelle prove libere del venerdì e quella comminata a Charles Leclerc per aver violato il regolamento in qualifica, anche Antonio Giovinazzi ha subito una penalizzazione per aver sostituito il cambio sulla sua Alfa Romeo dopo le qualifiche del sabato che lo avevano visto protagonista di un incidente nei secondi finali del Q1.

Mentre per il pilota britannico della McLaren e per quello monegasco della Ferrari la sanzione prevede una penalizzazione di tre posizioni in griglia di partenza, per il driver italiano dell'Alfa Romeo sono cinque invece le posizioni perse ma essendosi classificato al 19° posto in qualifica nei fatti sarà "scavalcato" soltanto dalla Haas di Romain Grosjean e scatterà quindi dalla 20a e ultima casella. Ecco al momento qual è quindi la nuova griglia di partenza del GP di Stiria 2020:

Prima fila

1.  Lewis Hamilton (Mercedes)

2. Max Verstappen (Red Bull)

Seconda fila

3. Carlos Sainz Jr. (McLaren)

4. Valtteri Bottas (Mercedes)

Terza fila

5. Esteban Ocon (Renault)

6. Alexander Albon (Red Bull)

Quarta fila

7. Pierre Gasly (Alpha Tauri)

8. Daniel Ricciardo (Renault)

Quinta fila

9. Lando Norris (McLaren)*

10. Sebastian Vettel (Ferrari)

Sesta fila

11. George Russell (Williams)

12. Lance Stroll (Racing Point)

Settima fila

13. Daniil Kvyat (Alpha Tauri)

14. Charles Leclerc (Ferrari)*

Ottava fila

15. Kevin Magnussen (Haas)

16. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

Nona fila

17. Sergio Perez (Racing Point)

18. Nicholas Latifi (Williams)

Decima fila

19.  Romain Grosjean (Haas)

20. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)**

* penalizzato di tre posizioni ** penalizzato di cinque posizioni